Dove fare il bagno a Capodanno

brindisi_di_capodanno

Volete trascorrere un Capodanno alternativo, ma non sapete come fare? Niente paura, non siete costretti a rimanere in mezzo a neve, freddo, gelo e clima natalizio a tutti i costi.

Ecco qualche consiglio per renderlo davvero indimenticabile, partendo per mete esotiche o anche solo spostandovi di poco da casa vostra.

  • Le Isole di Capo Verde sono una meta esotica per eccellenza, ma raggiungibili in tempi non eccessivamente lunghi e piuttosto abbordabili in termini di costi. Particolarmente piacevoli per il mare, i paesaggi incontaminati, ma anche la buona cucina locale.
  • Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana, è uno dei luoghi più amati, specialmente per la vitalità e l'allegria tipici del posto.
  • La Thailandia è una valida alternativa, grazie agli splendidi paesaggi, la cultura a noi perlopiù ancora sconosciuta e, anche in questo caso, l'ottima cucina.
  • E infine, le classiche mete di cui non potrete pentirvi: Mauritius, Maldive, Zanzibar, e chi più ne ha più ne metta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*