Jeremias Rodriguez si schiera dalla parte di Francesco Monte

E’ stato senza dubbio uno dei protagonisti di questa edizione del Grande Fratello Vip. Jeremias Rodriguez, entrato nella casa di Cinecittà all’ombra delle più famose sorelle Belen e Cecilia, si è pian piano ritagliato il suo spazio sotto i riflettori. Lo ha fatto grazie alla sua spontaneità e al flirt con Aida Yespica. Eliminato da gioco, è tornato alla sua vita normale e nel salotto di Verissimo ha raccontato questi suoi ultimi mesi nella casa ma non solo. Dal suo passato al rapporto con Francesco Monte, Jeremias si è confidato con la conduttrice Silvia Toffanin nella puntata che andrà in onda questo pomeriggio su canale 5.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL GRANDE FRATELLO VIP QUI>>

“Sto dalla parte di Francesco Monte”

Argomento clou dell’intervista di Silvia Toffanin a Jeremias Rodriguez ovviamente la storia d’amore che ha visti coinvolti sua sorella Cecilia, Ignazio Moser e l’ex Francesco Monte. La love story ha fatto parlare tantissimo dentro e fuori la casa e Jeremias, visto il suo legame fortissimo con la sorella Cecilia, si è sentito subito coinvolto in tutta questa storia. Fin dall’inizio, da buon fratello, Jeremias ha pensato soprattutto al bene della sorella ma non ha mai nascosto la sua preferenza per Francesco Monte. Probabilmente il legame che si è costruito nei 4 anni di rapporto tra Francesco e Cecilia è molto più forte, giustamente, di quello avuto all’interno della casa con il suo nuovo amico Ignazio. Jeremias ha confermato tutto questo e lo ha fatto in maniera molto esplicita, come d’altronde abbiamo imparato a conoscerlo in questi mesi: “in questo momento è troppo presto per dire se Cecilia è innamorata di Ignazio, però l’ho guardata negli occhi e credo nell’amore. Io però sto dalla parte di Francesco Monte. Appena uscito dalla casa è la prima persona che ho voluto vedere, l’ho fatto di mia spontanea volontà perché era una situazione scomoda per tutti e ho cercato di gestirla al meglio.”

Un’infanzia difficile

jeremias_cecilia_belenDurante la chiacchierata con Silvia Toffanin, Jeremias ha avuto modo di raccontare tutto se stesso tornando indietro nel tempo fino alla difficile infanzia in Argentina: “mangiavo per arrivare a pesare 300 chili. Mi sentivo talmente male che era l’unica cosa che mi faceva stare meglio. Non ho creduto in me stesso per 27 anni. Mi sono salvato grazie al mio metabolismo e ho iniziato a vivere bene da poco. Ora mi sento meglio, mi sono accettato.”

Il legame con Fabrizio Corona

Non sono mancate parole d’amore anche per l’altra sorella Belen e per il piccolo Santiago nato dalla relazione con Stefano De Martino. Parole d’affetto, inoltre, anche per Fabrizio Corona, ex proprio della sorella Belen: “voglio un sacco bene a Fabrizio. Lo andrò sicuramente a trovare in carcere, perché lui ha un lato umano fortissimo ed è parte di quel Jeremias che vedete oggi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*