Lory Del Santo: “Sono chiusa nella mia casa a Miami, ho paura di morire”

L’Uragano Irma è arrivato in Florida dove si è abbattuto, come previsto, con inaudita violenza. A Miami si trovavano diversi vip, come ogni anno, tra cui la showgirl Lory Del Santo in vacanza con il fidanzato Marco Cuccolo e i figli. La famiglia ha deciso di non seguire il piano di evacuazione ed è rimasta nella sua casa a South Beach nella quale però, ha vissuto attimi di terrore.

Lory Del Santo: “Sono chiusa nella mia casa a Miami, ho paura di morire”

1491224688-1491224491-immagini.quotidiano.net-2-copia

Ho paura, come tutti ci siamo organizzati con le provviste, ma siamo rimasti davvero in pochi: moriremo? Siamo senza elettricità, è difficile comunicare, speriamo di sopravvivere e di riuscire a rientrare a Milano nei prossimi giorni.

Queste le parole che Lory Del Santo ha affidato ad un messaggio whatsapp ripreso a Tgcom24.

A Miami Irma ha provocato inondazioni e fatto vittime e la showgirl ha raccontato di una situazione spettrale, con poche famiglie tutte chiuse in casa mentre le strade e le spiagge sono rimaste deserte così come le corsie dei supermercati presi d’assalto.

La telefonata in diretta a Pomeriggio 5

A Pomeriggio 5 è stata mandata in onda una telefonata da Barbara D’Urso dove Lory del Santo si è lasciata andare all’angoscia:

Sono barricata in casa senza elettricità, ho tentato di fuggire, ma è stato impossibile. Voli tutti pieni, auto da noleggiare esaurite, benzina non ce n’è più, negozi tutti chiusi. La bomba d’acqua ha travolto le finestre e colpito tutto. Ben quattordici appartamenti del complesso dove abito sono stati allagati, in parte anche il mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*