Uomini e Donne: Mattia Marciano ha fatto la sua scelta

A grande sorpresa Mattia Marciano ha fatto la sua scelta. Lei è Vittoria Deganello.

Nella puntata di Uomini e Donne prima della scelta, Vittoria ha chiesto di andare in camerino da Mattia alla ricerca di un chiarimento. Ricordiamo infatti che in molti, nello studio del dating show; sostenevano che i due si sentissero già prima di iniziare il programma e fossero d’accordo circa l’esito della loro vicenda davanti alle telecamere. La corteggiatrice chiede al tronista di scegliere perché così non riesce più ad andare avanti ma lui risponde di non sentirsela ancora.

uomini-e-donne-scelta-mattia-marciano

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU UOMINI E DONNE QUI>>

La scelta inaspettata

Passano i giorni e Mattia, in crisi, decide di andare a casa della ragazza per farle una proposta importante; non riuscirebbe a immaginare il suo percorso all’interno di Uomini e Donne senza di lei e le chiede di uscire dal programma con lui iniziando così una vera storia d’amore al di fuori. In studio i due si rivedono per la prima volta dopo quella “proposta indecente” e dicono di essere molto felici della loro decisione.

Insomma un’esperienza breve, ma intenza.

TUTTI GLI ARGOMENTI SU UOMINI E DONNE QUI>>

Ma chi è Veronica Daganello?

Vittoria Daganello ha 23 anni e viene da Verona, è già nota al pubblico di Uomini e Donne; è infatti amica di Andrea Damante e Giulia de Lellis.

andrea-damante-vittoria-deganelloVittoria e Mattia hanno avuto modo di conoscersi sui social ben prima dell’approdo nel salotto di Maria. Tra loro vi è stato solo uno scambio di messaggi. La giovane è molto amica di Andrea Damante ed è stato proprio quest’ultimo a presentarla “virtualmente” a Marciano.

Quando in studio si è sparsa la voce che il bel partenopeo conoscesse già la Deganello; Mattia ha voluto subito chiarire le cose. Ha rivelato di aver solo messaggiato con Vittoria, ma che non ha mai avuto la possibilità di incontrarla di persona né di parlarle al cellulare in quanto non ha mai avuto il suo numero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*