È morta Liliane Bettencourt, la donna più ricca del mondo

Giovedì 21 settembre, all’età di 95 anni, è scomparsa Liliane Bettencourt. azionista di riferimento del colosso cosmetico L’Oréal e incoronata a marzo scorso dalla rivista Forbes come donna più ricca del mondo.

È morta Liliane Bettencourt, la donna più ricca del mondo

Liliane-Bettencourt-957x598Lo scorso marzo la rivista Forbes ha incoronato Liliane Bettencourt donna più ricca del mondo eppure in pochi hanno sentito parlare di lei prima della notizia della sua scomparsa, avvenuta il 21 settembre all’età di 95 anni. Questo perchè la signora Bettencourt, azionista di riferimento della L’Orèal, non ha mai amato i riflettori e ha vissuto il proprio patrimonio con una gestione molto oculata e grande riservatezza.

La fortuna fu ereditata dal padre Eugène Schueller, che fondò il gruppo L’Orèal nel 1909 grazie a una tintura per capelli da lui creata e poi venduta agli acconciatori parigini. Oggi il colosso della cosmetica ha fatto della diversità il suo punto forte grazie all’utilizzo di modelle multietniche e all’utilizzo di slogan come il famoso “Perché io valgo”.

Liliane Bettencourt ha sposato il politico francese André Bettencourt, da cui è nata la figlia Françoise, e con cui ha vissuto nell’altolocato sobborgo parigino Neuilly-sur-Seine. Si dice che Nicolas Srkozy, sindaco del luogo per un certo periodo, abbia approfittato dell’incapacità di intendere e di volere della ricca signora negli ultimi anni per ottenere del denaro come riportato dalle registrazioni effettuate di nascosto da un maggiordomo.

Ciò che è certo è che con lei se ne va un modello di innata eleganza che ha lasciato un’eredità che nessuna di noi dimenticherà mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*