Raffaello Tonon contro Giulia De Lellis: rischio espulsione?

L’ultima puntata del Gf Vip ha visto parecchi animi scaldarsi e a finire nell’occhio del ciclone stavolta è stato Raffaello Tonon a causa delle parole rivolte a Giulia De Lellis “le avrei morso la giugulare”. Ora i fans della ragazza chiedono a gran voce l’espulsione dalla casa.

Raffaello Tonon contro Giulia De Lellis: rischio espulsione?

giulia de lellis

Tutto è iniziato in seguito al commento di Alfonso Signorini in diretta che ha mal giudicato la decisione di Giulia di votare Tonon insinuando:

Non è che ti sei vendicata di lui (Raffaello Tonon, ndr) perché prima per finta ha fatto il tuo nome?

La risposta di Giulia è stata immediata e stizzita:

Alfonso, capisco che sia il tuo lavoro ma non è che devi intervenire anche quando non serve.

Una risposta ritenuta da molti fin troppo maleducata tanto che Ilary si è sentita in dovere di intervenire ammonendo Giulia e invitandola ad avere maggior rispetto per una persona più grande di lei. La ragazza però non si è scusata e i toni hanno continuato a salire soprattutto quando la mamma di Giulia in studio ha iniziato ad inveire contro Alfonso Signorini con la ragazza che cercava di calmarla gridando a sua volta all’interno della casa. Per calmare i toni è dovuto intervenire il fidanzato Andrea Damante che, microfono alla mano, ha invitato la ragazza a calmarsi e a vivere questa esperienza con più serenità.

TUTTI GLI GLI AGGIORNAMENTI SUL GRANDE FRATELLO VIP QUI >>

Una volta spenti i riflettori, gli inquilini della casa del Gf Vip si sono riuniti per parlare dell’accaduto e in particolare, Corinne, Aida, Raffaello Tonon, Daniele Bossari e Cristiano hanno dato dell’arrogante e della maleducata alla De Lellis. A suscitare la polemica sono state in particolare le parole di Tonon che, parlando con Malgioglio, ha dichiarato:

Lei non doveva parlare così a Signorini. Io le ho detto: ‘Sei stata fortunata che di là non c’ero io. Ti mordevo la giugulare fino a quando non vedevo la carotide a penzoloni’. Ho usato queste parole per farle capire, ma c’è troppa differenza di età. Siamo in un contesto di lavoro, Signorini è un tuo superiore e non ti puoi rivolgere a lui in quel modo, dandogli dello stupido.

Li per li la questione è sembrata chiusa ma gli utenti in rete hanno immediatamente chiesto alla produzione di prendere dei provvedimenti per le parole forti e violente usate da Tonon nei confronti di Giulia e si è accodato anche il fidanzato Andrea Damante che ha riportato alcuni articoli che inneggiavano all’espulsione di Tonon usando l’hashtag “#noallaviolenza anche meno ripeto”.

Cosa succederà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*