Bambino 11 mesi e il suo sonno: tutto ciò che devi sapere

-
12/12/2016

Bambino 11 mesi e il suo sonno: tutto ciò che devi sapere

Sei una neomamma? Congratulazioni!
Da neomamma, probabilmente ti preoccupi dei ritmi del sonno del tuo bambino e della quantità di tempo che trascorre dormendo durante il giorno. Il motivo per cui sei preoccupata è che il tuo bambino ha cambiato i suoi ritmi del sonno rispetto ai primi mesi di vita.
Per questo abbiamo compilato per te una guida con le informazioni necessarie sui ritmi del sonno di un bambino di 11 mesi, che ti aiuterà a capire se il tuo bambino sta avendo o meno un sonno adeguato.

Quanto tempo dormono i bambini di 11 mesi?

A questa età, il tuo bambino probabilmente dorme per la maggior parte della giornata, ma trascorre anche una quantità sempre maggiore di tempo sveglio.

• I bambini di questa età dormono dalle 13 alle 14 ore al giorno.
• Generalmente fanno 2 o 3 pisolini da 2 ore e mezza, mentre di notte dormono per 11 ore.
• Assicurati che il tuo bambino faccia almeno 2 riposini.
• Il bambino seguirà questi ritmi del sonno fino ai 15-18 mesi di vita. In questo periodo, svilupperà un ritmo di sonno che seguirà religiosamente, a meno che non sia costretto a fare diversamente.

Problemi di sonno nei bambini di 11 mesi

I problemi di sonno sono comuni tra i bambini di questa età.

• Ci si aspetta che dormano tutto il tempo di fila senza piangere, ma non è sempre così.
• Alcuni bambini hanno bisogno di sapere che i loro genitori vanno a controllarli almeno una volta mentre fanno il riposino, altrimenti si sveglieranno.
• Circa il 90% dei bambini dorme per un periodo di tempo più lungo durante la notte. Quasi sicuramente, il tuo bambino dormirà da mezzanotte alle 5 senza svegliarsi.


Leggi anche: Bambino di 10 mesi e il suo sonno: tutto ciò che devi sapere

Quando consultare un medico?

Il sonno è essenziale per un bambino di 11 mesi, perché aiuta lo sviluppo cerebrale e neuronale. Se non dorme abbastanza adesso, ne risentirà in seguito. Se credi che il tuo bambino stia dormendo meno del dovuto, forse è il caso di consultare il medico. Consulta il medico anche se il bambino dorme un sonno agitato o è incline al pianto mentre dorme e se ha problemi respiratori o inizia a russare.

Cosa fare in questi casi?

Ci sono molte cose che un genitore può fare per fare in modo che il suo bambino dorma meglio. Puoi calmarlo e fare in modo che si addormenti naturalmente. Per assicurarti che il tuo bambino dorma adeguatamente, segui i consigli sotto riportati.

1. Dormi con lui

Dormi con il tuo bambino almeno due o tre ore per notte. Non fa bene solo al tuo bambino, ma anche a te. Inoltre, vi aiuta a creare un legame più forte.

2. Fallo dormire su un lato

Prova a imitare la posizione in cui il bambino dormiva nel tuo utero. Aiutando il tuo bambino a dormire meglio, ridurrai lo sviluppo dei riflessi che potrebbero tenerlo sveglio per tutta la notte.

3. Rumori rassicuranti

Il tuo bambino sarà confortato dai rumori che fai, perché li assocerà al rumore bianco che sentiva mentre era nel tuo grembo.

4. Cullalo

I bambini che non riescono a dormire, si addormentano subito se vengono cullati dolcemente. Questo movimento oscillatorio li calma e li fa addormentare velocemente.

5. Il ciuccio


Potrebbe interessarti: Mal di montagna e bambini: tutto ciò che devi sapere

Dai al tuo bambino qualcosa da succhiare, come il ciuccio. Questo lo aiuterà a calmarsi e a riaddormentarsi.

Questi erano alcuni dei metodi più efficaci usati dai genitori per far calmare i bambini e farli riaddormentare. Provali, ne rimarrai piacevolmente sorpresa!
Qual è lo schema del sonno che segue il tuo bambino?