5 Creme idratanti per la pelle secca fatte in casa

-
23/11/2021

Volete sapere come potete prendervi cura della vostra pelle secca senza spendere cifre spropositate in creme e sieri idratanti delle migliori marche? Oggi abbiamo scelto per voi 5 ricette semplici per creme per la pelle, che vanno bene anche per il viso, fai da te ideali per scongiurare la secchezza cutanea e prevenire le rughe.

5 Creme idratanti per la pelle secca fatte in casa

La pelle secca è un problema che affligge indistintamente uomini e donne e necessita di particolari attenzioni per essere risolto. Ovviamente sole, vento, temperature eccessivamente calde ma anche eccessivamente fredde influiscono sull’idratazione della pelle, per questo motivo è consigliabile prendersi cura della propria cute non solo nei mesi estivi ma in modo costante durante tutto l’anno. Per scongiurare una secchezza eccessiva che favorisce l’invecchiamento precoce e la comparsa di rughe sul viso, via libera a creme idratanti specifiche per pelli secche da utilizzare giorno e notte. In commercio ce ne sono davvero tantissime, di tutti i tipi e per tutte le tasche. Oggi però vorremmo proporvi qualche rimedio naturale per creare a casa vostra un’ottima crema per la pelle secca fai da te. Non prima però di avervi illustrato bene il problema!

La pelle secca del viso: cause endogene ed esogene

raggi ultravioletti

Conoscere le cause scatenanti della secchezza cutanea è fondamentale non solo per il trattamento di questa problematica, ma anche per  attuare un buon programma di prevenzione. La pelle è responsabile del nostro aspetto e ci protegge dall’ambiente esterno. Quando diventa secca, risultando ruvida, screpolata, pruriginosa, la sua capacità di funzionare adeguatamente si riduce notevolmente. Ma quali sono le cause principali della secchezza cutanea? La pelle secca, o Xerosi, è dovuta a molteplici fattori, sia esterni che interni alla persona, ed è spesso è collegata ad alcune malattie.  Intanto è bene sapere che la pelle sana produce delle sostanze fondamentali che legano l’acqua, i famigerati “Fattori di Idratazione Naturali”. Quando questi fattori sono carenti in un individuo, la pelle perde la capacità di trattenere l’acqua e si disidrata non riuscendo più a trattenere una quantità sufficiente di liquidi. La prima manifestazione di questo processo e appunto la pelle secca. Tutto questo può essere generato da problematiche ambientali, quindi esterne all’individuo, o da fattori personali, interni all’organismo (cause endogene). I fattori esterni che innescano il processo di perdita di acqua sono:


Leggi anche: Le migliori 5 creme solari per neonati e bambini

  • Il passaggio di stagione: i sintomi della pelle secca spesso peggiorano durante l’inverno o l’estate.
  • Le condizioni climatiche: caldo, freddo e aria secca.
  • I Raggi ultravioletti.
  • I trattamenti della pelle inadeguati, come creme e saponi troppo aggressivi.
  • I lavaggi frequenti (docce e bagni troppo lunghi e caldi).
  • Il fumo: la nicotina e le tossine del fumo influiscono negativamente sulla circolazione sanguigna e causano disidratazione della pelle con invecchiamento precoce
  • I farmaci: alcuni medicinali causano secchezza cutanea come effetto collaterale. Chi è sottoposto a dialisi, radioterapia, chemioterapia è più esposto a questo tipo di problema, ma anche chi assume farmaci per controllare la pressione arteriosa, come diuretici.
  • Scarsa assunzione di acqua

sieri per pelle secca fai da te

Ci sono poi molteplici condizioni individuali che influiscono sull’idratazione cutanea:

  • Fattori ormonali:
    Gli sbalzi ormonali, tipici del periodo della gravidanza e della menopausa, possono causare secchezza della pelle.
  • Fattori genetici: molte persone sono geneticamente predisposte alla secchezza della cute, in un certo senso è come se ereditassero la tendenza alla pelle secca. In particolare le persone dalla carnagione chiara sembrano più inclini alla secchezza cutanea rispetto a persone che presentano un colore della pelle più scuro.
  • Età: pelle secca e invecchiamento sono strettamente collegate.
  • Malattie: alcuni tipi di patologie, come il diabete mellito e le malattie renali, possono influire sul livello di idratazione della cute e causare una rilevante secchezza cutanea.

Crema per la pelle secca del viso fai da te

composti per pelle secca fatte in casa


Potrebbe interessarti: Creme Cien Lidl: opinioni e recensioni

Le creme idratanti per pelle secca devono essere dotate di proprietà nutrienti profonde. Spesso si è costretti a spendere una vera e propria fortuna per acquistare creme di qualità, prive di sostanze nocive, in grado di assicurare una buona idratazione alla pelle del corpo. Le creme più pregiate contengono principalmente ingredienti naturali ma hanno costi proibitivi! Se volete risparmiare però potete creare a casa vostra una crema viso per pelle secca con ingredienti al 100% naturali! Abbiamo raccolto per voi tante utili e semplici ricette per permettervi di creare da soli la vostra crema ideale. La pelle secca sarà solo un lontano ricordo!

1. Crema viso all’olio d’oliva

crema con olio di oliva

Come prima ricetta vi proponiamo una crema a base di Olio d’Oliva, ingrediente presente nelle cucine di tutti! Si tratta di una ricetta davvero semplice da preparare e alla portata di tutti! L’olio d’oliva è una vera manna dal cielo per la pelle secca: grazie alle sue eccellenti proprietà nutrienti ed idratanti è in grado di agire davvero in profondità! Gli ingredienti che dovrete procurarvi sono solo 3:

  • Cera d’api – 20 g;
  • Olio d’oliva – 50 ml;
  • Acqua di rose.

Per preparare la vostra crema a base di olio d’oliva non dovrete far altro che sciogliere la cera d’api in un pentolino assieme all’olio d’oliva. Successivamente aggiungete l’acqua di rose e mescolate sino ad ottenere un composto omogeneo. Otterrete una crema idratante naturale ed efficace che potrete conservare in frigo per due mesi circa.

2. Crema idratante al miele

crema a base di miele

Molto efficaci sono anche i preparati a base di miele, ingrediente naturale molto utilizzato nelle creme di bellezza. Il miele, oltre ad essere dotato di proprietà idratanti, ha anche un forte potere lenitivo. Gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta sono 3:

  • olio di mandorle dolci – 1 cucchiaino;
  • miele d’acacia o millefiori – 1 cucchiaino;
  • 1 uovo intero.

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico miscelate l’olio di mandorle dolci e l’uovo, sino ad ottenere un composto omogeneo. Continuate a mescolare e aggiungete il miele, fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi. Potrete utilizzare questa crema come semplice idratante oppure come maschera idratante ad azione intensiva. Conservatela in un contenitore ermeticamente richiudibile e riponetela in frigo per massimo quattro giorni.

3. Crema viso al latte

crema viso al latte

Anche il latte è particolarmente indicato per nutrire la pelle secca ed è un ingrediente perfetto per creare una crema idratante molto fresca e leggera. Gli ingredienti per questo tipo di ricetta sono 2:

  • Latte vaccino – 2 cucchiai;
  • Olio d’oliva o di mandorle dolci – 5/6 gocce.

Intiepidite leggermente il latte. Unite i due ingredienti in un flaconcino e agitatelo sino a quando non si saranno ben miscelati. Otterrete un siero particolarmente fluido, indicato proprio per combattere le rughe del viso. Ricordate sempre di agitare il flaconcino prima dell’uso.

4. Crema viso al succo di melone

crema a base di melone

Il melone è uno dei frutti estivi più amati. È anche un ottimo alleato della pelle! Potete utilizzarlo proprio per creare una fantastica crema idratante, fresca e profumata, dalla consistenza molto fluida!  Anche in questo caso, gli ingredienti da utilizzare sono pochissimi:

  • Succo di Melone – mezzo bicchiere;
  • Latte fresco intero e acqua minerale – mezzo bicchiere.

Unite gli ingredienti in una bottiglia e agitate sino a miscelarli per bene. Conservate la bottiglia in frigo per 4-5 giorni al massimo. Prima di utilizzarla ricordate sempre di agitare il composto. Questa ricetta è perfetta per chi desidera un’idratazione in profondità senza appesantire la pelle.

5. Crema idratante con Banana e latte

proprietà delle banane

L’ultima ricetta che vi proponiamo è a base di banana e latte. Il latte riesce a nutrire in profondità la pelle mentre la banana ha forti proprietà idratanti ed elasticizzanti. Per preparare questa crema fai da te occorrono:

  • Una banana
  • Due cucchiaini di latte
  • Un cucchiaino di limone

Schiacciate bene la banana e mescolatela energeticamente con il latte e il succo di limone fino a raggiungere un composto omogeneo. Conservate il composto in frigorifero per 3 giorni al massimo.