Profumo per la casa fai da te: come prepararlo

-
04/11/2020

Profumo per la casa fai da te: come prepararlo

Il profumo per la casa è un qualcosa che non può mancare nelle nostre case. Un ambiente profumato e fresco di sicuro risulta decisamente più accogliente. Spesso i comuni profumi casa presenti in commercio hanno delle profumazioni troppo invadenti, oltre a disperdere nell’aria sostanze dannose per l’organismo e l’ambiente. Oggi vi daremo la ricetta per preparare un profumo per ambienti fai da te, dai sentori delicati ed ecologico. Ecco come fare un profumo per la casa.

Come fare un profumo per la casa fai da te

Una casa profumata è sinonimo di accoglienza e pulizia. Utilizzare un profumo per ambienti è certamente d’aiuto. In commercio sono presenti innumerevoli varietà di deodoranti o profumi, tutti diversi per formulazione, profumazione e ingredienti. Trovare una fragranza di proprio gradimento è molto semplice, tuttavia molto spesso non si tiene conto del problema ambientale: la maggior parte dei deodoranti per ambiente presenti in commercio disperdono nell’aria sostanze inquinanti, per questo è sempre bene non abusarne. Sono presenti delle alternative ecologiche, i cui prezzi però, sono decisamente più alti. Una soluzione davvero semplice, economica ed ecosostenibile è quella di preparare un deodorante per ambienti fai da te.

Oggi vedremo come creare il vostro deodorante fai da te in poche e semplici mosse: la ricetta è davvero facile e gli ingredienti sono reperibili ovunque.


Leggi anche: Come tinteggiare casa

Pronte ad iniziare?

Profumo per ambienti fai da te: ingredienti

Per preparare il vostro deodorante per ambienti, tutto quello che vi occorre è:

  • 1 bottiglia spray vuota – potrete riciclare il contenitore di un vecchio deodorante);
  • 1 imbuto;
  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio;
  • 1 tazza di acqua calda;
  • 1/4 di tazza di perline profumate.

Profumo per ambienti fai da te: ricetta

Ecco tutti i passaggi da seguire per realizzare il vostro profumo per la casa:

  1. Per prima cosa sciogliete le perline profumate nell’acqua calda.
  2. Una volta che le perline si saranno sciolte, aggiungete il bicarbonato di sodio e mescolate, sino ad ottenere un composto fluido e senza grumi.
  3. Quando la miscela sarà perfettamente priva di grumi, potrete procedere all’imbottigliamento: aiutandovi con un imbuto, riempite la bottiglia con l’erogatore spray.
  4. Avvitate il tappo e con un’etichetta adesiva, rinominate la bottiglia come “Deodorante fatto in casa”, in modo da non confonderlo con gli altri prodotti riposti nello stanzino.

 

Deodorante per ambienti fai da te: suggerimenti

Per rendere ancora più unico il vostro deodorante per ambienti, potrete scegliere di personalizzarlo con le fragranze che più vi piacciono.

Se siete amanti dei profumi dolci, sarà sufficiente aggiungere qualche goccia di olio essenziale alla vaniglia.

Se invece amate le fragranze fresche, optate per l’olio essenziale di lavanda o di limone.

 

Infine per gli amanti dei profumi speziato e dal sapore orientale, è perfetto un mix di olii essenziali a base di cannella, zenzero, ginepro e chiodi di garofano.

Potrete preparare tanti deodoranti quanti sono gli ambienti che andrete a profumare: uno per l’ufficio, uno per la casa e uno per l’auto. In questo modo avrete la vostra fragranza preferita sempre con voi e soprattutto profumerete gli ambienti essendo rispettose e amiche dell’ambiente.


Potrebbe interessarti: Come progettare una casa