Costo sostituzione lame Bimby

-
30/12/2020

Costo sostituzione lame Bimby

Amatissimo Bimby. Chi lo possiede dichiara di non poterne più fare a meno. Unico e versatile, si adatta ad ogni tipo di cucina e ovviamente ad ogni tipo di piatto. Quando lo si acquista spesso non si bada a possibili guasti e i conseguenti costi di riparazione. Il costo delle riparazioni fatte sui robot a detta di molti consumatori raggiungono prezzi astronomici. Va anche considerato che il Bimby costa più di 1000 euro, e molti consumatori si aspettano che i pezzi di ricambio abbiano prezzi più contenuti. Purtroppo però spesso non è così. Questo vale anche per le lame del Bimby. Si tratta di un elemento prezioso del nostro Bimby, che però dopo un lungo e frequente utilizzo potrebbero avere qualche problema. In questo caso potrebbe essere necessario sostituirle, per tornare a poter utilizzare a pieno il Bimby. Prima di tutto cerchiamo di capire quali potrebbero essere i segnali che possono farci capire che le lame del nostro Bimby sono da cambiare.

Come capire se le lame del Bimby sono da sostituire

Le lame del Bimby sono rovinate e quindi vanno sostituite? Fondamentalmente sono due i maggiori problemi riscontrati che inducono a cambiare le lame. Se le lame durante la cottura iniziano a rallentare fino a fermarsi e non ripartono neanche dopo aver spento e riacceso il robot. Il problema non è, come potrebbe sembrare, il motore ma le lame che sono da sostituire. Se fuoriesce dell’acqua o dei liquidi dal fondo del boccale, potrebbe essersi danneggiata la guarnizione del gruppo coltelli.

Costo sostituzione lame Bimby

Appurato che le lame o la loro guarnizione sono ormai usurate e compromettono il normale funzionamento del Bimby, non rimane che capire come sostituirle, a chi rivolgersi e soprattutto quanto costa cambiarle.


Leggi anche: Costo sostituzione coperchio Bimby

Sostituzione lame TM5 e TM6

Il gruppo coltelli o lame è una delle parti più preziose del nostro Bimby. Ci permette infatti di realizare numerose lavorazioni indispensabili per la buona riuscita di una ricetta. Il costo per la loro sostiuzione dovrebbe aggirarsi intorno ai 75 euro. Vi invitiamo però a verificare l’effettivo costo e le modalità di sostituzione contattando l’assistenza ufficiale.

Potete cercare anche su Amazon lame originali, ma le troverete probabilmente allo stesso prezzo di quelle acquistate in via ufficiale. Esistono anche in commercio lame di ricambio compatibili, che vi permettono di risparmiare una decina di euro o poco più.

Bisogna però chiedersi se vale davvero la pena puntare a un prodotto compatibile per un meccanismo così importante per il vostro Bimby.

LEGGI ANCHE: Meglio TM5 o TM6: il confronto