Pandoro Bimby

-
05/12/2020
Pandoro Bimby

Sommario

La ricetta del pandoro fatto con il Bimby. Scopri come è facile realizzare il pandoro con questa ricetta collaudata per il Bimby.

Tempo di preparazione:
30 ore
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Uova 5
  • Farina di MAnitoba 300 gr
  • Burro 200 gr
  • Acqua 60 gr
  • Zucchero 200 gr
  • Lievito per Dolci 20 gr
  • Sale q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 400
  • Grassi 19,5 gr
  • Grassi saturi 13 gr
  • Carboidrati 50 gr
  • Zuccheri 26 gr
  • Proteine 7,4 gr

Pandoro Bimby

Il pandoro, uno dei dolci natalizi più apprezzati. Mette d’accordo grandi e piccini ed è un dolce molto versatile. Buonissimo nella ricetta classica, può esser accompagnato da creme e zucchero a velo o cioccolato in polvere. Ecco i pochi e semplici passaggi per realizzare il pandoro Bimby. Armatevi di questi pochissimi ingredienti e molta pazienza, il punto principale della ricetta è soprattutto la lievitazione. Vi servirà più di una giornata per realizzarlo ma la soddisfazione di averlo fatto da soli sarà altissima. Ecco la ricetta classica del Pandoro Bimby.

Pandoro Bimby: ricetta classica

  1. Versate il burro, a temperatura ambiente, nel boccale del Bimby
  2. Riscaldatelo per 2 minuti a 37 gradi con velocità 2
  3. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua ed aggiungetelo nel boccale
  4. Impostate velocità 3 per 30 secondi
  5. Aggiungete due uova intere, tre tuorli, zucchero, farina e il sale, giusto un pizzico
  6. Impastate per 3 minuti a velocità 4
  7. Chiudete ora il boccale e mettetelo, con un pentolino d’acqua, nel forno spento
  8. Lasciate lievitare per circa 14 ore
  9. Imburrate e infarinate lo stampo per il pandoro
  10. Riprendete l’impasto e fate andare per altri 30 secondi velocità 4
  11. Mettete il composto nello stampo
  12. Lasciate lievitare in forno spento per altre 14 ore, coperto da un canovaccio
  13. Togliete lo stampo e preriscaldate il forno a 220°
  14. Infornate ora lo stampo per circa 10 minuti
  15. Abbassate poi il forno a 170° per circa 30 min
  16. Una volta raffreddato e tolto dallo stampo, decorarlo a piacere


Leggi anche: Pandoro all’arancia Bimby: ricetta collaudata

Varianti del Pandoro fatto con il Bimby

Il pandoro è un dolce davvero versatile, che permette un numero incredibile di personalizzazioni.

La variante più classica è quella che prevede di versare sopra alla fetta di pandoro un crema a base di nutella o al mascarpone.

Si può anche usare il pandoro in piccoli pezzi all’interno di una mousse al bicchiere con panna e gocce di cioccolato.

Come si conserva il Pandoro

Il pandoro si conserv in un contenitore per dolci, lontano dal caldo e dall’umido.

Può essere consumato entro 5 giorni.