Pesto di spinaci Bimby

-
22/03/2021
Pesto di spinaci Bimby

Sommario

Scopri la ricetta del pesto di spinaci fatto con il Bimby. Ecco gli ingredienti e i passaggi per cucinare con il Bimby questo fantastico condimento a base di spinaci.

Tempo di preparazione:
5 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Spinaci Lessi 500 gr
  • Capperi 35 gr
  • Mandorle 75 gr
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Parmigiano Reggiano 100 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 25 gr
  • Calorie 165
  • Grassi 11,4 gr
  • Grassi saturi 5,3 gr
  • Carboidrati 10 gr
  • Fibre 1,1 gr
  • Proteine 4,2 gr
  • Colesterolo 11,3 mg

Pesto di spinaci Bimby

Ecco la ricetta facile e veloce per realizzare un pesto di spinaci con il Bimby, non solo molto salutare ma adatto a grandi e piccini. Si tratta di una validissima alternativa al classico pesto di basilico. Il pesto così realizzato è ideale per condire la pasta o anche semplicemente per guarnire dei crostoni di pane per un aperitivo. Per realizzarlo in versione più light potete scegliere un formaggio come il Philadelphia, più delicato nel gusto e con meno grassi. Per un sapore più deciso potrete optare per un formaggio grattugiato come il parmigiano o il pecorino, oppure sostituire le mandorle con delle noci o nocciole. Attenzione ai capperi. Se sono sotto sale non aggiungetene ulteriormente, se preferite non metterli, aggiungete alla ricetta un pizzico di sale. Pochi ingredienti per realizzare un gustosissimo pesto di spinaci Bimby, vediamo insieme come procedere.

Pesto di spinaci, come si prepara

  1. Inserite tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby
  2. Azionate il Bimby per circa 15 secondi a velocità 5
  3. Utilizzando la spatola favorire il Bimby nel tritare bene tutto
  4. Se troppo secco aggiungete un pò di olio o di acqua per renderlo più liquido.

Consigli su come abbinare il pesto di spinaci fatto con il Bimby

Il pesto di spinaci si abbina perfettamente a tutti i formati di pasta. Vi consigliamo di provarlo con delle linguine o con delle mezze maniche.

Potreste usare il pesto anche per arricchire dei filetti di pesce bolliti o preparati in modo semplice al forno.


Leggi anche: Pesto di insalata e noci Bimby: ricette facilissima

Può anche essere abbinato a dei crostini con base di formaggio fresco o anche stagionato.

Come si conserva

Vi consigliamo di conservare il pesto fatto con il Bimby in un contenitore in frigorifero. Così conservato può essere consumato entro un paio di giorni.

Se invece volte prolungarne la durata, potete conservarlo in un contenitore in vetro sottovuoto. In questo caso potete anche consumarlo entro un mese.