Polpette di lenticchie

-
20/11/2021
Polpette di lenticchie

Sommario Ricetta

Ecco la ricetta buonissima delle polpette di lenticchie. Scoprite quanto è facile preparare delle polpette a base vegetale senza carne, con un gusto unico e che piacciono a tutti.

Preparazione:
10 minuti
Cottura:
15 minuti
Porzioni:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Lenticchie 250 g
  • Uova 1
  • Parmigiano Reggiano 50 g
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pangrattato q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 245
  • Grassi 12 g
  • Grassi saturi 1,4 g
  • Carboidrati 22 g
  • Zuccheri 1,1 g
  • Fibre 3,2 g
  • Proteine 7,8 g

Polpette di lenticchie

Ecco la ricetta delle polpette di lenticchie, un secondo piatto senza carne sano e con un gusto speciale, in grado di soddisfare grandi e piccini. Polpette che si preparano con pochi ingredienti, senza carne, ma soprattutto con tante lenticchie. Possono anche essere gustate come antipasto in una cena tra amici. Sono facilissime da preparare, soprattutto se seguirete i nostri consigli. Scopriamo allora come si preparano queste polpette di legumi.

Legumi per le polpette di lenticchie

Polpette di lenticchie, come si preparano

Per preparare le polpette di lenticchie, questi sono i passaggi da seguire:

  1. Mettete a soffriggere in poco olio la carota e la cipolla finemente sminuzzate


    Leggi anche: Ragù di lenticchie Bimby

  2. Lasciate appassire a fuoco basso per qualche minuto, fino a che le cipolle non si saranno dorate
  3. Mettete a questo punto le lenticchie accuratamente scolate
  4. Lasciate cuocere per diversi minuti, fino a che i liquidi residui non si saranno completamente asciugati (attenzione a non bruciare tutto!)
  5. Aggiustate di sale a fine cottura
  6. una volta cotte le lenticchie mettetele da parte e lasciatele raffreddare
  7. Se preferite un impasto delle polpette più omogeneo, potete anche frullarle grossolanamente con il frullatore a immersione
  8. In una ciotola mettete le lenticchie, l’uovo, il parmigiano reggiano, un pizzico di sale e del pangrattato
  9. Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto uniforme e compatto (se necessario aggiungete altro pangrattato)
  10. Su una teglia da forno, mettete la carta forno bagnata e ben strizzata
  11. Prendete un po’ di impasto alla volta e formate le palline
  12. Impanate le palline con il pangrattato
  13. Adagiatele sulla carta forno
  14. Mettete su ogni polpetta un filo d’olio per facilitarne al cottura
  15. Infornate a 200° per 15 minuti
  16. Rigirate una volta le polpette di lenticchie a metà cottura
  17. Una volta dorate perfettamente da entrambi i lati, le polpette sono pronte
  18. Consigliamo di consumarle ancora calde.

Polpette di lenticchie al forno


Potrebbe interessarti: Zuppa orzo, farro e lenticchie Bimby

Consigli per le polpette di lenticchie

Le polpette a base di legumi sono già perfette così, perché hanno un gusto deciso, eppure restano sempre leggere.

Se volete aggiungere un sapore in più alla ricetta, potete inserire al centro di ogni polpetta un pezzettino di asiago, che in cottura diventerà morbido e filante.

Vi consigliamo di abbinare le polpette con una salsa allo yogurt e se vi piace di aggiungerci una nota di piccante.

Oppure le potete mettere in un bel panino con l’aggiunta di fettine di provola.

Salsa allo yogurt per polpette di lenticchie

Polpette di lenticchie, come conservarle

Le polpette di lenticchie vi garantiamo che non avanzeranno! Ma se proprio dovessero avanzare, il nostro consiglio è di conservarle in frigorifero in un contenitore ermetico. In questo modo le polpette si conserveranno per 2 giorni.