Cesareo Buzzi presenza papà

-
22/11/2016

Cesareo Buzzi presenza papà

Una guida chiara e semplice se si decide di partorire all’Ospedale Pediatrico Buzzi, soprattutto per quel che riguarda cesareo Buzzi presenza papà.

Informazioni Generali:

Pronto soccorso ostetrico: accettazione Ostetrico Ginecologica 24 h/24
Reparto TIN (terapia intensiva neonatale): si e pronto soccorso pediatrico. Neonatologia di terzo livello.
Emergenze in grado di affrontare: prematurità <32 settimane, ritardi di crescita fetale per patologie placentari
Camera singola: 24 camere doppie con bagno con doccia
Orari di visita: 16-18 (e dalle 10 alle 12 solo la domenica)

Travaglio e Parto:

Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il travaglio: si (anche con monitoraggio)
Attrezzature previste nel caso, oltre al letto: dondolo
Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il parto:
Un’unica stanza travaglio/parto (piuttosto che di due stanze separate): si, durante il travaglio puo’ essere presente il padre o una persona cara a scelta della partoriente. Il neonato viene accudito nella stessa sala e rimane con la mamma per le due ore successive al parto. Le sale sono con bagno con doccia.
Numero delle sale parto: 6 sale di travaglio e parto, 1 sala operatoria ostetrica, 1 sala di rianimazione neonatale.
Parto in acqua: si
Quante e che tipo di vasche: 1
Epidurale: si, gratuita. Per informazioni sulla possibilità di parto in analgesia con epidurale (prenotazione colloquio) tel. 02/57995113
Presenza del padre in sala parto: si
Presenza del padre nel caso di parto cesareo: no ma possibilità di assistere in una stanza attigua.
Epoca gestazionale di induzione del parto: 41+3
Possibilità di effettuare il taglio cesareo “dolce” o con il metodo stark:
Possibilità di donare il cordone ombelicale: si (a pagamento)
Taglio ritardato del cordone ombelicale: sì
Possibilità di effettuare il travaglio di prova per le mamme precesareizzate: si, nel 2010 si e’ registrato il 78% di successi.

All’Ospedale dei Bambini di Milano Vittore Buzzi c’è un Centro di Diagnosi Prenatale e Chirurgia Fetale che si occupa di tutti quelle gravidanze che hanno bisogno di essere monitorate e seguite con un’attenzione particolare.


Leggi anche: Cesareo Buzzi giorni di degenza