Il miglior ospedale dove partorire a Roma

-
18/01/2017

Il miglior ospedale dove partorire a Roma

Hai scoperto da poco che diventerai mamma e già pensi a come accogliere il bambino nel migliore dei modi? C’è una decisione, però, che non dovresti rimandare troppo per il benessere di entrambi: la scelta dell’ospedale in cui farlo nascere. Sapere di affrontare il parto in una struttura competente, infatti, è sicuramente fonte di maggiore tranquillità per entrambi i genitori. Questa scelta implica una serie di considerazioni importanti, è fondamentale, quindi, informarsi prima di tutto sulle varie strutture disponibili nella zona dove si intende partorire, parlare con il personale qualificato e visitare i reparti di ostetricia e puerperio, per conoscere la struttura e le abitudini di quell’ospedale e capire se è davvero quella adatta a te. La classifica, stilata attraverso il riconoscimento alle strutture dei cosiddetti “bollini rosa”, permette di capire quali sono gli ospedali più forniti e quelli in cui il personale è più preparato e disponibile. Roma offre una vastissima scelta di ospedali, ecco di seguito i migliori ospedali dove partorire a Roma.

Policlinico Universitario Agostino Gemelli

Situato sulle pendici di Monte Mario, nel quartiere Trionfale, il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, per la terza volta, ha ottenuto il riconoscimento dei 3 Bollini Rosa per il biennio 2016/17 che lo confermano quale ospedale attento alla salute femminile. L’Unità Operativa di Ostetricia ha come scopo principale l’assistenza al parto e ai primi giorni di puerperio, mettendo a disposizione 29 stanze di degenza singola con attrezzatura per la permanenza del neonato nella stessa stanza. Il personale medico e paramedico con competenze ostetriche e neonatologiche facilita i primi giorni di convivenza familiare che agevola fortemente l’inizio dell’allattamento.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Diagnosi prenatali invasive (amniocentesi, villocentesi)


Leggi anche: Il miglior ospedale dove partorire a Napoli

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Chirurgia interventistica fetale

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Parto in acqua

– Rooming-in

– Ambulatorio dolore cronico post-partum

– Possibilità di partorire in anonimato

– Corso di preparazione al parto

– Centro di Conoscenza e Accoglienza per il parto (pre-ospedalizzazione) per accompagnare le future mamme nelle tappe di avvicinamento al parto, per vivere con serenità questo delicato periodo

Cosa NON offre la struttura:

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Servizi dedicati alla patologia onco-ematologica in gravidanza

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Neonatologia

– Terapia Intensiva Neonatale

 

Policlinico Umberto I

Il Policlinico Umberto I di Roma anche per il 2016-2017 ha ricevuto il riconoscimento ufficiale con 3 Bollini Rosa. Questa struttura rappresenta un centro di riferimento per le donne con gravidanze a rischio ed è per questo motivo che in questo ospedale sono più numerosi che altrove i neonati con problemi alla nascita.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio prevenzione del parto pretermine

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Servizi per diagnosi prenatali invasive (amniocentesi e villocentesi)

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Rooming-in

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Ambulatorio dolore cronico post-partum

– Gestione patologie complesse in gravidanza

– Servizi dedicati alla patologia onco-ematologica in gravidanza

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Banca del latte umano

– Neonatologia

– Terapia Intensiva Neonatale

– Infettivologia Neonatale

Cosa NON offre la struttura:

– Chirurgia interventistica fetale

– Parto in acqua

 

Casa di Cura Città di Roma


Potrebbe interessarti: Il miglior ospedale dove partorire a Firenze

La Casa di Cura Città di Roma, con ben 2 Bollini Rosa, è una struttura dotata delle più moderne attrezzature per partorire in sicurezza: monitoraggi materno-fetali, area parto sereno, sale operatorie dedicate per il taglio cesareo programmato e di urgenza, centro di patologia neonatale con terapia sub-intensiva; vi è inoltre un’unita di terapia intensiva per le emergenze che riguardano la mamma. Il papà ha la possibilità di assistere alla nascita e alle cure del proprio bambino in sala parto, così come in sala cesarei e in reparto.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio prevenzione del parto pretermine

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Servizi per diagnosi prenatali invasive (amniocentesi e villocentesi)

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Rooming-in

– Certificazione ‘Ospedale Amico del Bambino’

– Ambulatorio per il sostegno all’allattamento

Cosa NON offre la struttura:

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Neonatologia

– Terapia Intensiva Neonatale

– Chirurgia interventistica fetale

– Parto in acqua

 

Casa di Cura Fabia Mater

L’unità operativa di ostetricia della Casa di Cura Fabia Mater di Roma è strutturata su due piani per un totale di 30 posti letto. Le stanze di degenza sono dotate di due posti letto polifunzionali, servizi igienici, impianto di climatizzazione, televisore e telefono. Nella struttura è presente un Servizio di Pronto Soccorso ostetrico, con personale medico ed ostetrico dedicato. Il blocco parto presenta 4 sale travaglio-parto, dotate ognuna di TV al plasma (per vedere immagini e/o ascoltare musica rilassante) e con sala operatoria dedicata ai parti effettuati tramite taglio cesareo.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio prevenzione del parto pretermine

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Servizi per diagnosi prenatali invasive (amniocentesi e villocentesi)

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7 (peridurale o spinale).

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Terapia subintensiva neonatale

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Rooming-in

– Ambulatorio dolore cronico post-partum

– Parto in acqua

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Ambulatorio gratuito allattamento

– Corso di fitness e acquamotricità in gravidanza

– Corso di accompagnamento alla nascita

Cosa NON offre la struttura:

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Chirurgia interventistica fetale

 

Ospedale San Pietro Fatebenefratelli

L’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale San Pietro, situato in via Cassia a Roma, svolge la propria funzione attraverso attività di reparto con ricoveri d’urgenza, ricoveri ordinari, Day Hospital e Day Surgery, di sala parto con l’assistenza ai parti spontanei ed operativi, di pronto soccorso ostetrico-ginecologico nonché attraverso una completa offerta di servizi ambulatoriali. Centro di eccellenza per l’ostetricia, si distingue per l’assistenza alle gravidanze fisiologiche, patologiche ed alto rischio, al travaglio di parto, al post-partum ed al puerperio, con circa 4500 parti effettuati l’anno.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio prevenzione del parto pretermine

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Servizi per diagnosi prenatali invasive (amniocentesi e villocentesi)

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Progetto “Prevenzione e intervento sul disagio psichico della donna durante la gravidanza e nel post-partum”

Cosa NON offre la struttura:

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Neonatologia

– Terapia Intensiva Neonatale

– Chirurgia interventistica fetale

– Rooming-in

– Parto in acqua

 

Ospedale Cristo Re

L’équipe dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Cristo Re è in grado di fornire alle future mamme una reale assistenza ostetrica, nel più totale rispetto della fisiologia del travaglio di parto, prendendo in carico la paziente e seguendola in tutte le fasi della gravidanza, dalle visite routinarie di follow-up, la diagnosi prenatale, l’assistenza e il monitoraggio della gravidanza a termine e il travaglio di parto. Ma c’è un primato da attribuire al Cristo Re, la sempre maggiore frequenza di Vbac (Vaginal delivery after cesarian). Il parto naturale dopo un taglio cesareo, una pratica ancora troppo poco diffusa e poco promossa verso le donne, convinte che se hanno partorito il primo figlio con il taglio cesareo, saranno destinate al cesareo per tutte le gravidanze future.

Servizi offerti:

– Ambulatorio di ostetricia gravidanza fisiologica

– Ambulatorio gravidanze a rischio

– Ambulatorio prevenzione del parto pretermine

– Ambulatorio ecografia e diagnosi prenatale

– Test di screening prenatale (translucenza nucale e duo test)

– Medico di guardia ostetrico h24

– Metodiche di contenimento non farmacologico del dolore da parto

– Analgesia epidurale gratuita h24 7giorni/7

– Servizio neonatologico/pediatrico h24

– Centro raccolta sangue del cordone ombelicale

– Rooming-in

– Ambulatorio Medicina Fetale

– Corso post-partum con pediatra/psicologo/ostetrica

– Ambulatorio allattamento

– Ambulatorio cardiologia neonatale

Cosa NON offre la struttura:

 

– Ambulatorio dolore cronico post-partum

– Gestione patologie complesse in gravidanza

– Servizi dedicati alla patologia onco-ematologica in gravidanza

– Monitoraggio gravidanze a rischio per placenta accreta

– Banca del latte umano

– Neonatologia

– Terapia Intensiva Neonatale

– Infettivologia Neonatale

– Chirurgia interventistica fetale

– Parto in acqua

– Pronto Soccorso Ostetrico

– Servizi per diagnosi prenatali invasive (amniocentesi e villocentesi)

 

Qual è la struttura migliore? Statistiche e classifiche a parte, l’ospedale che dovete individuare più adatto a voi è quello che risponde alle vostre esigenze.