Intimo premaman: le migliori soluzioni post parto

-
16/12/2020

Intimo premaman: le migliori soluzioni post parto

Quale intimo scegliere per il post parto? Qual è la biancheria più confortevole e pratica? Quali sono i capi che realmente aiutano una mamma nel periodo del puerperio? Vediamo insieme quali sono i modelli e le marche migliori di intimo premaman e post parto che meglio rispondono alle esigenze femminili.

Gravidanza e post parto, l’abbigliamento premaman

Quello della gravidanza e del post parto rappresenta sicuramente un periodo molto delicato per le mamme. Moltissime sono le ansie, le attese, le preoccupazioni. Non da ultimo possono verificarsi una serie di disturbi di carattere fisico. Questi possono turbare non poco il felice ed importante periodo della vita di una donna. Il settore dei prodotti premaman offre numerose soluzioni per rendere il meno difficoltoso e disagevole possibile il periodo preparto ma anche quello post parto. Cerchiamo di capire insieme quali siano le migliori soluzioni, in particolare, per il periodo immediatamente successivo al parto in relazione alla scelta dell’intimo.

L’intimo post parto

Nel periodo immediatamente successivo al parto, le esigenze fisiche tipiche del periodo della gravidanza non vengono magicamente meno. Anzi, la donna che ha partorito ha necessità di utilizzare un intimo apposito, con determinate caratteristiche tecniche. Un intimo che le permetta di affrontare il periodo altrettanto delicato, esattamente come quello preparto, nel miglior modo possibile.

Le caratteristiche dell’intimo post parto

I capi di abbigliamento intimo utilizzati nel post parto dovranno garantire adeguato sostegno. Ciò sarà possibile se slip e mutandine presentino una fascia elastica in vita, che garantisca lo svolgimento di questa tipologia di funzione. Inoltre, per chi è amante del genere, è possibile reperire perizoma premaman. Tuttavia la funzione di sostegno dovrà essere tale da non compromettere il comfort, e garantire un adattamento dell’intimo al cambio della conformazione fisica della donna in questo particolare periodo. Sarà importante prestare anche attenzione al tessuto con il quale l’intimo è composto. Si dovranno preferire capi di abbigliamento intimo costituiti da filati naturali, che possano fornire un’azione contenitiva, ma anche svolgere un’importantissima funzione antibatterica.


Leggi anche: 12 modi per curare l’edema post-parto

Studi recenti hanno evidenziato come nel periodo del post parto, l’utilizzo di fasce e pancere contenitive per nascondere la pancia in eccesso coincida con un aumento delle probabilità di prolasso uterino e del pavimento pelvico; la pressione esercitata infatti sui muscoli addominali spinge gli organi interni a pesare verso il basso, con il rischio di causare disturbi più seri della pancia in eccesso. È preferibile portare intimo di questo tipo solo per momenti brevi, lasciando che il corpo recuperi naturalmente la sua forma.

Slip post parto

Nei primi giorni dopo il parto è consigliabile usare degli speciali slip a rete usa e getta o lavabili che consentano di contenere i pannolini post parto, degli speciali assorbenti molto grandi in grado di assorbire le abbondanti perdite che si verificano dopo il parto. Sono ottimi gli slip a rete lavabili Medela, disponibili in due taglie, oppure i gli slip monouso della linea Mammy Chicco. Terminato questo breve periodo, ci si può orientare sulla biancheria intima vera e propria: per quanto riguarda gli slip e le mutandine, le caratteristiche necessarie che queste devono possedere per garantire adeguato comfort ad una donna che ha appena partorito saranno molteplici.

Intimo post parto, le migliori marche

biancheria-intima-mamma

Sono diverse le marche che hanno messo in commercio articoli di questo tipo: Relax Maternity di Relaxan, ad esempio, è la linea che offre intimo modellante, regolabile e contenitivo come reggiseni per allattamento, mutandine a vita alta e canottiere. Questi prodotti si possono acquistare più facilmente sul web, negli ecommerce dedicati, oppure nelle sanitarie e nei negozi di articoli per bambini, come Prenatal, dove è possibile trovare un’ampia gamma di prodotti specifici al miglior prezzo di mercato. Tra le marche che si rivolgono in modo specifico alle neo-mamme segnaliamo Envie de Fraise e Bon Prix, che hanno studiato una linea di reggiseni, maglie e vestiti perfetti per il periodo dell’allattamento. Anche su Amazon è possibile trovare un’ampia scelta di prodotti di questo tipo, ad un ottimo prezzo e con recensioni che aiutano ad orientarsi in questo campo,.


Potrebbe interessarti: Come affrontare il dolore perineale post parto

Altri capi di abbigliamento intimo per il post parto

Fondamentale sarà la funzione svolta dalle canotte, anche queste realizzate in fibre preferibilmente naturali. Ancora meglio se elasticizzate, per adattarsi ai cambiamenti del corpo dell’ex gestante e senza cuciture per evitare irritazioni ed abrasioni della pelle, organo sempre particolarmente delicato. Ovviamente questa tipologia di abbigliamento, anche nel periodo dell’allattamento, tornerà utile che possieda integrata una fascia di sostegno per il seno. Per chi preferisce non utilizzare le canotte, c’è la possibilità di utilizzare reggiseni studiati appositamente per il delicato periodo in questione. Anche qui i materiali di elezione saranno rappresentati da filati naturali. I prodotti saranno preferibilmente privi di fastidiosi ferretti e cuciture strette, componenti poco adatte.

Lingerie per mamme

biancheria-intima-premaman

Il problema della forma fisica rappresenta un vero e proprio cruccio praticamente per la maggior parte delle donne. Questo già in momenti che nulla hanno a che fare con i cambiamenti importanti che avvengono nel periodo della gravidanza e nel periodo immediatamente successivo, dopo il parto. Ma in questi periodi, nello specifico, la donna assiste ad uno stravolgimento del proprio corpo che si modifica notevolmente per fare spazio ad un altro essere umano; questo cambiamento causa spesso disagi di carattere psicologico. È bene ricordare che lo sforzo compiuto in modo quasi miracoloso dal fisico femminile per dare luce ad un bambino è realmente notevole e che bisogna darsi tempo, amandosi e cercando supporto nel partner o in una persona di fiducia. Soprattutto è necessario concedersi il giusto tempo per recuperare, coccolandosi anche con alcuni accorgimenti: l’intimo di una mamma può essere sensuale! Diverse marche, come Envie de Fraise, Bon Prix e Yamamai, hanno realizzato lingerie per neo-mamme con pizzi e merletti; perché una mamma non smette mai di essere, prima di tutto, una donna.