Matrimonio felice? Il segreto è nella data di nascita

-
14/01/2017

Matrimonio felice? Il segreto è nella data di nascita

Cerchi un matrimonio felice?? Magari che duri nel tempo fino a che morte non vi separi?  Sono moltissime le persone che studiano l’amore, le sue evoluzioni e le tipologie di rapporti che nell’amore si trovano.  ma nessuno fino ad oggi era mai riusciti a trovare il meccanismo vincente per un matrimonio che duri nel tempo. Un ricercatore dopo anni e anni di studi è arrivato ad una conclusione significativa: la durata del matrimonio è strettamente dipende alla data di nascita degli sposi.  Uno studio di varie combinazioni di coppie valutate in base alla data di nascita ha prodotto la scoperta stupefacente.

Le relazioni tra l’ordine di nascita e la vita sentimentale

Così, lo psicologo Kevin Laman, psicologo che ha scritto  “The New Birth Order Book: Why You are the Way You are”  è finalmente riuscito a dimostrare che un determinato rodine di nascita possa definire il futuro di un rapporto di coppia.

I migliori partner per i primogeniti, in base ai risultati di questo studio, parrebbero gli ultimogeniti. Mentre, al contrario, i partner peggiori che un primogenito possa trovare sono proprio i primogeniti. Questo perchè? pare dalla ricerche effettuate che infatti sia proprio il primogenito ( sarebbe ideale se questo fosse donna) a guidare e a tenere le redini della coppia, mentre l’ultimogeneto ha un impatto con le responsabilità della vita frivolo e leggero. Nel caso di due primogeniti sono quindi probabili delle battaglie, sia per il potere che per le decisioni da prendere quotidianamente.


Leggi anche:

Ma se un  primogenito dovesse intraprendere una relazione con un figlio mezzano, allora si troverebbe in un grande lago di problemi. Infatti tutti e due, sia il primogenito, che il mezzano, hanno tendenze verso la chiusura e verrebbe a mancare la conversazione.

Il partner ideale per un  figlio di mezzo è l’ ultimogenito. Mentre il peggior partner che un figlio di mezzo possa trovare è proprio come nel caso del primogenito, un figlio di mezzo.

Per gli ultimogeniti invece il partner della vita, quello dell’amore eterno sarà un primogenito. Mentre il partner da tenere lontano perchè tanto la storia sarà destinata a terminare,  sarà un ulteriore ultimogenito. Questo perchè in una coppia tra due ultimogeniti il rischio è che nessuno dei due si voglia assumere le responsabilità.

Quindi valutate le vostre storie di amore su questa ricerca scientifica e fateci sapere che cosa ne pensate.