Miglior dentifricio per bambini da 1 a 5 anni

-
15/11/2016

Scopriamo insieme qual’è il miglior dentifricio per bambini da 1 a 5 anni attraverso questa pratica e semplice guida per scegliere al meglio il dentifricio in base alle componenti presenti nel prodotto. Pur di indurrei i bambini a prendere l’ottima abitudine di lavarsi i denti, i fabbricanti di dentifrici se ne inventano di tutti i colori veramente di tutti i colori e si trovano in commercio dentifrici per bambini di ogni colore e sapore.

Secondo Altroconsumo, la nota associazione dei consumatori, v’è una grande pecca riguardo all’offerta dei dentifrici per bambini; mancano le istruzioni indispensabili per un prodotto che si rivolge ad una fascia d’età tanto particolare come quella, appunto dei bambini. L’analisi è stata condotta esaminando ben 25 dentifrici fra i più venduti presso la grande distribuzione, le farmacie e le erboristerie e sarebbe emerso che tutti i prodotti testati erano poco provvisti di informazioni riguardo la scelta del singolo dentifricio per età del bambino cui si rivolgeva; fatto ancor più grave se si considera che nei prodotti esaminati non si faceva menzione alcuna riguardo la quantità di fluoro presente nel prodotto commercializzato, eppure, a detta dei medici, fino a sei anni di età il bambino ha bisogno proprio di questo elemento per sviluppare denti sani e, soprattutto conservarli nel tempo.


Leggi anche: Miglior dentifricio per bambini da 6 mesi a 1 anno

Altroconsumo raccomanda di osservare nella fase di acquisto di un dentifricio per piccoli quanto di seguito specificato. I bambini cominceranno a far uso di dentifricio ad un’età compresa fra i 3 e i 6 anni. Inutile, se non addirittura dannoso costringere i bambini a lavarsi i denti prima dei tre anni d’età, il piccolo rischia di ingoiarlo. Secondo il parere degli esperti, ben riportato da Altroconsumo, il contenuto di fluoro nei dentifrici riservati a quest’età, non dovrà essere superiore a 500 ppm. Quando il bambino supera i sei/sette anni di età, anche per lui può essere indicato, se lo gradisce, il dentifricio usato dagli adulti.

Il dentifricio per bambini, inoltre, non dovrà contenere coloranti. Come distinguere un colorante? Semplice, la sigla è C1 cui segue un numero.


Leggi anche: Miglior dentifricio per bambini da 6 mesi a 1 anno