Migliore fiorentina della Toscana

-
21/04/2015

Migliore fiorentina della Toscana

Migliore fiorentina della Toscana
Bistecca Fiorentina

La bistecca fiorentina è uno dei prodotti italiani più famosi al mondo con radici ovviamente fiorentine, ma vediamo di seguito dove mangiare la migliore fiorentina della Toscana e quali sono le sue caratteristiche.

La fiorentina è un taglio di carne, che viene effettuato in corrispondenza alle vertebre lombari, indicativamente a metà della schiena e prima della coda, al vitellone di razza chianina. La bistecca ha al centro un osso a forma di lettera “T”, con il filetto da una parte ed il contro filetto dall’altra.

La migliore fiorentina toscana ha un vera e propria carta di identità che riguarda non solo il punto dove viene effettuato il taglio, ma anche la sua altezza – almeno tre dita di una mano, il suo peso – almeno un chilo e deve essere cotta alla brace o sulla griglia.


Leggi anche: Campeggio migliore della Toscana

Il segreto principale per una buona fiorentina è la frollatura. La frollatura è un processo che avviene nei muscoli scheletrici degli animali in maniera spontanea. Le carni degli animali prima di essere offerte al consumatore finale, devono frollare o maturare per diversi giorni così da intenerirsi ed essere mangiate meglio. Il processo dipende molto dalle caratteristiche dell’animale come l’età o la razza, nel caso della bistecca fiorentina la frollatura varia da dieci a venti giorni. Proprio una frollatura attenta e molto controllata rende la fiorentina una delle migliori carni da assaporare.

La migliore fiorentina della Toscana si può gustare nei seguenti locali :

  1.  Antica Trattoria Sanesi

Via Arione, 33 (angolo Via Dante Alighieri)
50055 – Lastra A Signa – www.anticatrattoriasanesi.it

  1. Buca dell’Orafo

Via dei Girolami 28/r – Firenze – www.bucadellorafo.com

  1. Trattoria Pandemonio di Casa Brogi

Via del Leone 50/r – Firenze – www.trattoriapandemonio.it