Gf Vip: parla il marito di Sara Manfuso

Jenny Bertoldo
  • Scrittore e Blogger
09/10/2022

Gf Vip: parla il marito di Sara Manfuso

Dopo che Sara Manfuso ha lasciato la casa del reality show e si è sfogata, ora parla anche il marito Andrea Romano, per dire la sua su quanto sta succedendo in questi giorni di caos al Gf Vip.

sara-manfuso-abbandona-il-grande-fratello-vip_C_1_article_36743_1_paragraph_image@3

Andrea Romano, marito di Sara Manfuso, è stato ospite di Un giorno da pecora. Con l’occasione l’uomo ha parlato di quanto è successo a sua moglie Sara Manfuso al Gf Vip:

Ho visto la puntata del GF VIP con grande partecipazione essendo marito di Sara, lei è uscita anche perché non riteneva di dover concorrere a un montepremi in conseguenza del clima che si era creato. Ai miei occhi (quanto accaduto, ndr) è stato molto deludente soprattutto per la reazione di Signorini che è un professionista. Lei non ha mai accusato Ciacci di molestie, Sara ha voluto condividere con Alfonso, con lo studio, uno stato d’animo pesante che ha sviluppato in conseguenza di quell’episodio, involontario, quello della toccata di c*lo seguito dalla battuta di Ciacci.

L’uomo ha poi ricordato che Sara Manfuso è stata vittima di molestia in passato:


Leggi anche: Gf Vip: Andrea Nicole Conte nel cast dopo Uomini e donne?

È entrata nella Casa per condividere la sua esperienza, il suo stato d’animo, la riapertura di una ferita. Uno stato d’animo che noi uomini non possiamo conoscere o giudicare.

Gf Vip 7: Andrea Romano difende la moglie Sara Manfuso

C_18_articolo_13313_upiFotoAperturaMob
Andrea Romano ha giudicato il comportamento di Alfonso Signorini giudicandolo “deludente e spiacevole” e chiedendo che si scusi nel rispetto di tutte le donne:

Deludente il suo voler giudicare la reazione di Sara, quando ha detto “dovevi dargli uno schiaffo”. Noi uomini non dobbiamo mai giudicare le reazioni di una donna in ricordo di una violenza. Poi mi ha deluso che è stata cacciata dallo studio come se fosse colpevole di ciò che raccontava. Ritengo si sia trattato di un incidente, ma è stato molto spiacevole e deludente.

Infine ha aggiunto:

Spero che Alfonso voglia spiegarsi meglio, non solo per rispetto a Sara ma per rispetto a tutte le donne. Di fronte una battuta che può sembrare innocente, si riaprono ferite. Lei cercava empatia e ha trovato un calcio. Sara sta bene, è ancora un po’ scossa ma è una donna forte.