Biscotti al cioccolato e sale Maldon: ricetta semplice e veloce

-
05/12/2021
Biscotti al cioccolato e sale Maldon: ricetta semplice e veloce

Sommario Ricetta

Ecco la ricetta dei biscotti con cioccolato e fiocchi di sale Maldon. Una versione dei biscotti al cioccolato leggermente diversa dal solito, con una nota diversa offerta da questo particolare tipo di sale.

Preparazione:
10 minuti
Cottura:
10 minuti
Porzioni:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 150 g
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Burro morbido a pezzi 150 g
  • Zucchero di canna 120 g
  • Zucchero 50 g
  • Cacao Amaro in polvere 30 g
  • Bicarbonato 1/2 cucchiaino
  • Sale Maldon 1 cucchiaino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 biscotto
  • Calorie 55
  • Grassi 2,2 g
  • Grassi saturi 0,8 g
  • Carboidrati 7,2 g
  • Zuccheri 4,2 g
  • Fibre 0,5 g
  • Proteine 0,6 g
  • Colesterolo 0,2 mg

Biscotti al cioccolato e sale Maldon: ricetta semplice e veloce

Il cioccolato sicuramente è tra gli ingredienti più amati da grandi e piccini ed una delle idee regalo dolci più apprezzate, ecco allora che vi presentiamo la ricetta dei biscotti al cioccolato e sale Maldon. Il sale Maldon è un sale molto particolare, in scaglie che restano croccanti sotto i denti. Un ingrediente assolutamente da provare, sia per ricette dolci che salate. Sebbene sia spesso indicato per dare sapore e croccantezza ai secondi di carne, sta trovando numerosi utilizzi anche in pasticceria. In molti sostengono che l’accoppiata cioccolato e fiocchi di sale, sia una delle meglio riuscite. Questi biscotti risulteranno dolci al punto giusto e croccanti, con una consistenza morbida incredibile. Se seguirete tutti i passaggi previsti dalla nostra ricetta, vedrete che otterrete un risultato eccezionale, da far invidia ai vostri amici. Questi biscotti al cioccolato sono molto versatili e potrete consumarli sia per una ricca colazione, sia come degna conclusione di un pranzo o una cena. Scopriamo tutti i segreti di questa ricetta.

Ricetta dei biscotti al cioccolato come si preparano

Biscotti cioccolato e fiocchi di sale Maldon: come prepararli

Ecco tutti i passaggi da seguire per realizzare questi biscotti al cioccolato con fiore di sale:

  1. In una ciotola mettete il cioccolato già finemente tritato
  2. Aggiungete poi il burro ammorbidito, lo zucchero di canna, lo zucchero a velo, il cacao, la farina setacciata, il bicarbonato e il sale Maldon
  3. Impastate insieme tutti gli ingredienti fino all’ottenimento di un composto omogeneo
  4. Trasferite l’impasto su un foglio di carta forno e formare un cilindro di circa 4 cm di diametro
  5. Sistemate poi l’impasto sulla pellicola e avvolgetelo in modo stretto
  6. Mettetelo a riposare in frigorifero per 2 ore
  7. Quando mancano 20 minuti alla fine del riposo in frigorifero, accendete il forno a 160 gradi
  8. Foderate una teglia con la carta da forno
  9. Togliete l’impasto dal frigorifero, rimuovete la pellicola trasparente e tagliate i biscotti di circa 2 cm di spessore;
  10. Sistemate quindi i biscotti sulla teglia, lasciando un po’ di spazio tra l’uno e l’altro
  11. Cuocete in forno per 10 minuti a 160 gradi
  12. Una volta cotti, estraete i biscotti dal forno e lasciateli completamente raffreddare prima di consumarli.

Biscotti al cioccolato e sale Maldon preparazione

Consigli di preparazione dei biscotti di cioccolato e fior di sale Maldon

Questi biscotti sono già davvero buoni così e troviamo difficile offrirvi ulteriori consigli di preparazione.

Ci permettiamo però di offrirvi alcuni consigli su come consumarli.

Il miglio abbinamento che ci viene in mente è quello di mangiarli accompagnati da una bella coppa di gelato alla crema o alla stracciatella.

Perché non provarli con sopra una generosa spruzzata di panna dolce?

Poi ovviamente potete sempre consumarli con una bella tazza di latte freddo, un grande classico intramontabile.

Biscotti cioccolato e Maldon con cosa mangiarli

Biscotti con fiocchi di sale Maldon e cioccolato: come si conservano

Questi biscotti, come tutti gli altri, si conservano in in un ambiente asciutto e lontano dal calore, in un contenitore ben chiuso. In questo modo ne conserverete a lungo la fragranza e potrete consumarli entro 3 giorni dalla loro preparazione.


Caterina Braccini
  • Esperta in moda, beauty, viaggi e cucina
  • Laureata in Scienze della Comunicazione Digitale e d'Impresa
Suggerisci una modifica