Corn Dog: ricetta americana facilissima

Caterina Braccini
  • Esperta in moda, beauty, viaggi e cucina
Corn Dog: ricetta americana facilissima

Sommario Ricetta

La tradizionale ricetta dei corn dog americani. Un wurstel su uno stecchino, fritto con una pastella di mais. Scopri come si preparano.

Preparazione:
10 minuti
Cottura:
10 minuti
Porzioni:
20 pezzi

Ingredienti Ricetta

  • Wurstel 10
  • Farina 00 150 g
  • Farina di mais 300 g
  • Uova 2
  • Latte 350 g
  • Bicarbonato 6 g
  • Zucchero 10 g
  • Paprika doce q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi di girasole 1 l

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 pezzo
  • Calorie 270
  • Grassi 12,4 g
  • Grassi saturi 5,46 g
  • Carboidrati 3,65 g
  • Zuccheri 1,23 g
  • Fibre 1 g
  • Proteine 8,35 g
  • Colesterolo 62 mg

Corn Dog: ricetta americana facilissima

Non potete non provare almeno una volta nella vita la ricetta dei corn dog, una specialità americana davvero golosa. Si tratta di un wurstel infilzato in uno stecchino, panato in una pastella a base di farina di mais e fritto. Un grande classico negli Stati Uniti, dove viene gustato in tutte le occasioni di festa o ad esempio allo stadio mentre di seguono le partite di football, baseball e basket. Rappresentano sicuramente una golosa alternativa agli hot dog se dovete organizzare una festa con gli amici. La loro nascita si ritiene che sia avvenuta intorno al 1920, per poi diffondersi intorno agli anni 40. In America da quel momento sono nate addirittura catene di fast food dedicate interamente a questa specialità. I corn dog esistono anche in altri paesi, ma con altri nomi. Ad esempio in Canada si chiamano pogo sticks, in Australia Pluto pup. Noi abbiamo cercato di offrirvi una ricetta che potete fare da soli a casa vostra, con ottimi risultati. Scopriamo insieme allora come si preparano i corn dog americani.

Come si preparano corn dog

Come cucinare i corn dog, wurstel fritti americani

Ecco tutti i passaggi da seguire per preparare i corn dog:

  1. Iniziate prima di tutto dalla pastella
  2. In una ciotola capiente mettete farina di mais, farina, sale e zucchero
  3. Aggiungete anche bicarbonato e paprika
  4. Aggiungete a filo il latte, mentre con una frusta mescolate energicamente, per evitare la formazione di grumi
  5. Mettete anche l’uovo, continuando a mescolare la pastella
  6. La pastella dovrà avere una consistenza né troppo liquida, né troppo solida
  7. Travasate la pastella in un contenitore molto stretto e alto, che vi permetterà di applicarla ai wurstel comodamente, immergendoli
  8. Infilzate i wurstel con degli stecchi in legni abbastanza lunghi
  9. Portate nel frattempo l’olio a temperatura di frittura in una pentola anch’essa alta ma strette, in modo che possa ospitare il corn dog in piedi
  10. Passate ogni wurstel nella farina
  11. Successivamente immergetelo nella pastella, avendo cura di ricoprirlo tutto
  12. Scolate la pastella in eccesso
  13. Immergete il corn dog nell’olio tenendolo dallo stecco durante la frittura
  14. Una volta ben dorato, mettetelo ad asciugare l’olio in eccesso su una teglia con carta assorbente
  15. Continuate con lo stesso procedimento con tutti i wurstel
  16. Servite i corn dog ancora caldi.

Corn dog ricetta americana


Leggi anche: Come sostituire la farina 1, sei alternative

Consigli per preparare i corn dog secondo la ricetta originale americana

Per preparare i corn dog, un aspetto importantissimo è raggiungere la consistenza corretta della pastella. Una pastella troppo liquida infatti rischierebbe di non aderire bene al wurstel e di rompersi in frittura.

Vi consigliamo di accompagnare i corn dog con alcune salse come il ketchup, la maionese e la salsa barbecue. Anche la senape si abbina molto bene.

Corn dog condimenti

Come si conservano i corn dog americani

Vi consigliamo di consumare i corn dog appena fritti, per gustarne a pieno il sapore.

Se per caso vi avanzassero, potete provare a congelarli da fritti. Poi per consumarli nuovamente potete scaldarli in forno per 5 minuti a 180 gradi.