Pasta alla norma: ricetta originale gustosa

Caterina Braccini
  • Esperta in moda, beauty, viaggi e cucina
Pasta alla norma: ricetta originale gustosa

Sommario Ricetta

La tipica ricetta siciliana della pasta alla Norrma. Un primo piatto tradizionale della Sicilia, con pomodoro fresco, melanzane fritte e ricotta salata grattugiata.

Preparazione:
10 minuti
Cottura:
20 minuti
Porzioni:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Pasta corta 400 g
  • Melanzane 1
  • Pomodori pelati 500 g
  • Ricotta salata di pecora 150 g
  • Aglio 1
  • Basilico 8 foglie
  • Sale q.b.
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.

Pasta alla norma: ricetta originale gustosa

La ricetta della pasta alla Norma è un piatto tipico siciliano davvero famoso. Un primo con pochi ingredienti e davvero semplice da preparare, ma che piace a tutti. Gli ingredienti essenziali per questa ricetta sono le melanzane fritte, i pomodori pelati, il basilico e la ricotta salata di pecora. Esistono tante versioni di questa pasta eccezionale. Noi abbiamo cercato di proporvi la versione più autentica. Scopriamo tutti i passaggi della ricetta per ottenere una pasta alla Norma strepitosa.

Come si prepara pasta Norma

Come si cucina la pasta alla norma

Per preparare un ottimo piatto di pasta alla norma, seguite questi passaggi;

  1. Affettate le melanzane a fette spesse circa mezzo centimetro e mettetele in uno scolapasta
  2. Mettete sulle melanzane un pizzico di sale, per fargli perdere l’acqua di vegetazione, lasciandole così per una decina di minuti
  3. Sciacquate le melanzane e asciugatele bene con carta da cucina
  4. Mettete l’olio extravergine di oliva in una pentola per friggere
  5. Appena l’olio è caldo, mettete una a una le melanzane, avendo cura di non sovrapporle l’una all’altra
  6. Una volta cotte, lasciatele riposare su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso
  7. Passate poi alla preparazione della salsa di pomodoro
  8. Se avete i pelati in scatola, potete usare direttamente quelli
  9. Altrimenti prendete dei pomodori freschi e scottateli in acqua bollente e poi passateli nel passaverdure
  10. A questo punto fate rosolare in una pentola a fuoco moderato l’olio con l’aglio e una foglia di basilico
  11. Aggiungete poi il pomodoro e aggiustate di sale
  12. Lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti
  13. Mettete l’acqua per la pasta e calate quando bolle
  14. A un minuto dalla fine della cottura scolate la pasta e finite di cuocerla direttamente nella pentola del sugo
  15. Salate leggermente le melanzane prima di impiattare
  16. Ora potete impiattare mettendo la pasta, le melanzane e un’abbondante grattata di ricotta salata
  17. Guarnite infine con una foglia di basilico ciascun piatto.

Come impiattare Norma

Consigli per preparare la pasta alla Norma

La pasta alla Norma è un primo piatto davvero completo, di cui ogni famiglia in Sicilia ha una sua versione e un suo modo di preparare ciascun ingrediente.

Se possiamo darvi un consiglio, cercate di friggere più melanzane possibile, perché andranno a ruba.

Se volete davvero un sapore autentico e ricco, meglio utilizzare pomodori freschi, magari siciliani, come i costoluti originari di Catania.

Ricetta pasta alla Norma

Come si conserva la pasta alla Norma

Vi consigliamo di consumare la pasta alla norma sul momento. Se proprio dovesse avanzare, potete conservarla in frigorifero ben chiusa.

Così conservata, può essere consumata entro 1 giorno, dopo averla velocemente scaldata in padella o in microonde.