Pasta al tonno in bianco: ricetta velocissima

Caterina Braccini
  • Esperta in moda, beauty, viaggi e cucina
Pasta al tonno in bianco: ricetta velocissima

Sommario Ricetta

La ricetta della pasta con il tonno in bianco, senza sugo di pomodoro. Un primo semplice e buonissimo a base di tonno in scatola. Scopri come si fa.

Preparazione:
10 minuti
Cottura:
10 minuti
Porzioni:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Linguine 350 g
  • Tonno in scatola 200 g
  • Origano q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 220
  • Grassi 4,85 g
  • Grassi saturi 0,9 g
  • Carboidrati 24,65 g
  • Zuccheri 0,7 g
  • Fibre 1,2 g
  • Proteine 11,25 g
  • Colesterolo 6 mg

Pasta al tonno in bianco: ricetta velocissima

Vi presentiamo una delle ricette più classiche della nostra cucina, la pasta col tonno in bianco. Si tratta della variante della pasta con il tonno, che prevede l’utilizzo del pomodoro. Un piatto davvero semplice da preparare, anche quando siete tornati tardi a casa e avete pochi minuti per cucinare una cena per tutta la famiglia. Vi basta avere in casa del tonno in scatola e un poco di origano e il gioco è fatto.

Per la nostra ricetta abbiamo utilizzato delle linguine, che è un formato di pasta che amiamo. Vi consigliamo di utilizzare per questa pasta un tonno conservato in barattolo di vetro, che permette di partire da filetti grandi. Scopriamo come si prepara la pasta con il tonno in bianco.

Come si prepara la pasta al tonno in bianco, senza pomodoro

Per preparare la pasta al tonno in bianco, seguite questi passaggi:

  1. Per prima cosa sbucciate un aglio


    Leggi anche: Polpette tonno e ricotta: ricetta sfiziosa e veloce

  2. Mettetelo in una pentola insieme a una generosa dose di olio extravergine di oliva
    Far soffriggere aglio e olio
  3. Fate soffriggere a fuoco vivo per qualche secondo
  4. Mettete poi il tonno con l’origano e girate frequentemente
    Tonno per pasta
  5. Aggiungete infine un pizzico di sale
  6. Lasciate cuocere per un paio di minuti a fuoco basso
    Condimento tonno bianco pronto
  7. Spegnete la fiamma e dedicatevi alla cottura della pasta
  8. Durante la cottura della pasta, prendete un mestolo di acqua di cottura e mettetelo nel condimento al tonno (non tantissima)
  9. A cottura ultimata, scolate la pasta e tuffatela direttamente dentro la pentola del tonno
    Pasta con il tonno
  10. Saltate la pasta a fiamma viva per un paio di minuti
    Pasta pronta
  11. Servite la pasta al tonno in bianco ancora calda, con sopra una generosa grattata di pepe nero.
    Pasta impiattata

Consigli per cucinare la pasta al tonno in bianco, senza passata

Per preparare la pasta al tonno, noi abbiamo utilizzato l’origano come odore, per dare un profumo particolare al piatto. Se voi non lo gradite, potete tranquillamente non utilizzarlo. Lo stesso vale per il pepe nero.

Se volete profumare ancora di più la vostra pasta, potete anche sfumare il condimento al tonno con un goccio di vino bianco.

Come preparare la pasta al tonno in bianco

Come si conserva la pasta con il tonno in bianco

Potete conservare la pasta con il tonno in bianco in un contenitore ermetico in frigorifero. Così conservata, potete consumarla entro un giorno.


Potrebbe interessarti: Pasta allo scarpariello: ricetta originale napoletana