Semifreddo al pistacchio, ricetta fresca e golosa

Caterina Braccini
  • Esperta in moda, beauty, viaggi e cucina
Semifreddo al pistacchio, ricetta fresca e golosa

Sommario Ricetta

Ricetta del semifreddo al pistacchio, facile e veloce, perfetto per un dessert estivo e fresco! Si prepara in pochi minuti e con pochissimi ingredienti, senza cottura e con un tempo di riposo in freezer. Ecco come realizzarlo

Preparazione:
15 minuti
Porzioni:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Panna da montare dolce (tipo Hoplà) 500 ml
  • Latte condensato 175 ml (un tubetto)
  • Crema al pistacchio 300 g
  • Granella di pistacchio 50 g + 2 cucchiai per decorare
  • Cioccolato bianco (facoltativo) q.b.
  • Cacao in polvere (facoltativo) q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 342 Kcal
  • Grassi 23,6 g
  • Grassi saturi 10,2 g
  • Carboidrati 29 g
  • Zuccheri 26,1 g
  • Fibre 2,3 g
  • Proteine 7,4 g
  • Colesterolo 450 mg

Semifreddo al pistacchio, ricetta fresca e golosa

Voglia di un dessert fresco e veloce? Il semifreddo al pistacchio è un dolce al cucchiaio perfetto da offrire a fine pasto di una cena estiva, simile al gelato, gustoso e facilissimo da preparare! Senza cottura, i pochi ingredienti si assemblano in un attimo e si lascia tutto a riposare in freezer fino al momento di servire.

Senza glutine, può essere preparato in tante varianti, tra cui quella al mascarpone e quella con base croccante. Si può usare il classico stampo da plumcake e poi tagliarlo a fette oppure versarlo in coppette per avere un semifreddo al pistacchio monoporzione, da conservare in freezer e servire al bisogno. Il segreto è utilizzare gli ingredienti ben freddi!

Ricetta semifreddo pistacchio

Per una versione extra golosa vi suggeriamo di sciogliere un po’ di cioccolato bianco da usare come guarnizione mentre è ancora caldo: a contatto con il semifreddo si cristallizzerà e diventerà croccante, per un effetto ancora più scenico ed un gusto straordinario! Ecco come realizzarlo.

Semifreddo al pistacchio, procedimento

Ricetta semifreddo pistacchio


Leggi anche: Yogurt bowl con riso soffiato e cioccolato, ricetta golosa

Vediamo i semplicissimi passi per preparare un delizioso semifreddo al pistacchio:

  1. Montate la panna a neve ben ferma
  2. Amalgamate il latte condensato
  3. Unite la crema di pistacchio ed infine la granella di pistacchio
  4. Versate tutto in uno stampo da plumcake rivestito di pellicola per alimenti o, se preferite, in stampini monoporzione
  5. Congelate per almeno 5 ore e fino a poco prima di servirlo
  6. Una volta sformato, su un vassoio da portata, guarnitelo con crema e granella di pistacchio e cioccolato bianco fuso oppure cacao in polvere.
  7. Lasciatelo 10 minuti a temperatura ambiente (5 se fa molto caldo) e servite.

Semifreddo al pistacchio, varianti

Il semifreddo al pistacchio può essere preparato in tante varianti: per esempio il semifreddo al pistacchio e mascarpone è una versione super golosa! Per realizzarlo dovete semplicemente diminuire il quantitativo di panna a 300 ml ed aggiungere 200 grammi di mascarpone.

Se volete aggiungere un elemento croccante, provate il semifreddo al pistacchio con base croccante di biscotto: una volta versato nello stampo, ricoprite la superfice con 150 grammi di biscotti al cioccolato sbriciolati e precedentemente amalgamati con tre cucchiai di crema al pistacchio; formeranno una base deliziosa e croccante al morso per il vostro semifreddo!

Semifreddo al pistacchio, conservazione

Ricetta semifreddo pistacchio

Il semifreddo al pistacchio si conserva in freezer fino a 2 mesi. Una volta scongelato non ricongelare.