Alla scoperta delle radici dell’America

-
04/07/2015

Alla scoperta delle radici dell’America

Alla scoperta delle radici dell’America
Alla scoperta delle radici dell’America

 

In questo periodo estivo perché non organizzare un viaggio alla scoperta delle radici dell’America?

Sebbene il 4 luglio, festa dell’Indipendenza (datata 4 luglio 1776), sia ormai prossimo e non vi sia il tempo per poter prendere parte alla celebrazione ciò non significa che non si possano visitare le quattro città protagoniste e determinanti nella storia e nell’evoluzione di questa nazione. Ecco quindi i luoghi da visitare sicuramente:

 

  1. Boston: una città antica e giovane, tradizionale e vivace, colta e divertente, molto diversa da tutte le altre megalopoli americane.
  2. New York: fin dalla sua nascita si afferma come centro nevralgico, economico e sociale. Questa è la megalopoli per eccellenza, sempre in continua evoluzione e che da sola vale il viaggio oltre oceano. Qui incontrerete architettura, musei, shopping e molto altro ancora.
  3. Philadelphia: la prima capitale degli Stati Uniti. Oggi è la città della Liberty Bell (campana della Libertà) e del museo della Costituzione, che fu approvata proprio qui.
  4. Washington DC: la capitale odierna, dove innumerevoli sono i punti di interesse come, il Campidoglio (edificio politico visitabile anche all’interno), il Capitol, la National gallery of art e molti altri ancora.


Leggi anche: Alla scoperta dell’Armenia

Vivete questo viaggio alla scoperta delle radici dell’America all’insegna della libertà, ma non per modo di dire, non stabilite orari per le vostre visite e i vostri itinerari e viaggiate con il treno per assaporare a fondo quel gusto di libertà.