Dove abita Babbo Natale: le 3 più belle case in Italia da visitare

-
18/11/2021

Se state cercando informazioni sulla Casa di Babbo Natale, siete capitati nel luogo giusto! Come probabilmente già saprete, il mito di Santa Claus ha origini antichissime . Scopriamo insieme qualcosa di più su questa magica figura e dove si trovano in Italia le case più belle di Babbo Natale da visitare con i bambini.

Dove abita Babbo Natale: le 3 più belle case in Italia da visitare

Il Natale si avvicina e in questo periodo più che mai grandi e piccini  sono alla ricerca di informazioni sul leggendario Papà Natale! I grandi, forse spinti dalle incalzanti domande dei bambini, cercano proprio nel web risposte soddisfacenti ai tanti interrogativi sul Babbo più buono e generoso del mondo! Noi abbiamo pensato di raccontarvi la vera storia di questo mitico  personaggio,  per aiutarvi a trascorrere il Tempo di Avvento in maniera speciale con quel pizzico di magia in più che fa tanto bene al cuore!

casa di Babbo Natale

Da San Nicola a Santa Claus: una storia antichissima legata al Cristianesimo

Lo sapete quanti anni ha Babbo Natale? Circa 1700! Possiamo vedere la sua prima apparizione in Turchia! Quello che nel nostro paese oggi tutti chiamano Babbo Natale discende in realtà da San Nicola, vescovo di Myra in Turchia nel IV secolo d.C. Si narrano diversi aneddoti relativi a San Nicola: c’è chi racconta di una prodigiosa resurrezione di cinque bimbi uccisi da un oste, fatto che portò l’onorato Santo ad essere identificato come il protettore dei bambini, e chi invece pensando al Vescovo di Myra riporta un altro curioso episodio.


Leggi anche: Le più belle chiese dove sposarsi Italia

Sembrerebbe che San Nicola, discendente da una nobile famiglia, avesse un cuore buono e generoso, e che la sua principale attività fosse quella di distribuire doni ai poveri. Un giorno accadde un fatto eccezionale: il Santo andò  a trovare tre sorelle ridotte alla miseria dopo la morte del padre e di nascosto lasciò scivolare delle monete d’oro attraverso un caminetto della casa. Le monete finirono dentro delle calze appese sul davanzale e lì furono trovate dalle povere sorelle!

Da questo episodio deriva l’immagine di Babbo Natale che scende dal camino per lasciare i suoi doni nelle case di tutto il mondo! Questi racconti partiti dalla Turchia si diffusero in ogni paese del pianeta, arricchendosi nel tempo di curiosi particolari e dando vita alle usanze più disparate!  Il nome di San Nicola venne sostituito nei paesi anglofoni con Santa Claus; in Belgio, Lussemburgo, Polonia e nelle Fiandre con ”Kerstmann”, Uomo di Natale,  e via dicendo!

Origini di Babbo natale

Circolano tantissime notizie curiose su Babbo Natale! I popoli germanici lo identificavano con il Dio Odino che lasciava regali in dono ai bambini durante le sue battute di caccia nel solstizio d’inverno! Gli islandesi invece credono che due settimane prima del Natale 13 folletti escono dalle loro grotte per lasciare doni nelle scarpe dei bambini che sono stati sempre buoni!

L’immagine attuale di Babbo Natale

Santa Claus moderno


Potrebbe interessarti: Le più belle saline del mondo: da visitare

Ma l’immagine dell’anziano uomo dalla faccia buona e paffuta con la barba bianca e lunga e il vestito rosso che tutti conosciamo, da chi è stata diffusa? Sembrerebbe che durante la seconda guerra mondiale, i soldati americani, diffusero l’immagine di un Santa Claus di buon appetito e generoso che simboleggiava la generosità con cui gli americani trattavano gli Occidentali. E così nel tempo Babbo Natale si è trasformato in quel simpatico e anziano signore che tutti conosciamo!

Dove vive Babbo Natale?

Lapponia

Il Papà Natale dei tempi moderni, con abito rosso in sella ad una slitta, vive nella fredda Lapponia (Finlandia), in un piccolo villaggio  del Circolo Polare Artico, a circa 8 km dalla città di Rovaniemi. Qui è possibile visitare la dimora fatata di Babbo Natale soprattutto nel periodo natalizio. Il villaggio in questo tempo assume un’atmosfera magica: soggiornare nelle casette a disposizione dei visitatori in questo momento dell’anno è un’esperienza veramente unica ed indimenticabile!

Potrete vedere da vicino l’ufficio postale di Santa Claus dove arrivano le letterine scritte dai bambini di tutto il mondo! Ad attendere grandi e piccini ci sono anche le renne di Babbo Natale pronte a farsi coccolare dai loro accaniti fans! Cometa, Donato, Cupido, Donnola, Ballerina, Freccia, Fulmine, Saltarello e Rudolph non vedono l’ora di conoscervi!

Renna Babbo Natale

Le case di Babbo Natale nei villaggi natalizi di tutto il mondo

Babbo Natale in realtà non ha un’unica dimora! Diciamo che si sente a casa in qualunque villaggio organizzato in suo onore e che abita nel cuore di chi vuole ospitarlo! Quindi se per voi la Lapponia è troppo difficile da raggiungere, sappiate che avrete modo comunque di visitare  la calda e accogliente dimora di Babbo Natale nei meravigliosi “villaggi natalizi” allestiti un po’ovunque durante il Tempo di Avvento! Chissà che non riusciate anche ad incontrarlo! Babbo Natale infatti gira il mondo con i suoi amici Elfi per osservare i suoi amati bambini e si ferma di volta in volta nelle diverse case progettate per lui!

Babbo Natale e le renne

Le 3 più belle case di Babbo Natale nel Centro Italia

Per entrare nel vivo dell’atmosfera natalizia non c’è niente di meglio di una visita alla Casa di Babbo Natale! Sarà come ritornare bambini: vivrete un sogno ad occhi aperti! Se volete conoscere quali sono le più belle case di Babbo Natale dell’Italia centrale, questa pratica guida fa al caso vostro!

1. Il fantastico Castello di Babbo Natale a Lunghezza (Roma)

Maniero di babbo Natale

In questo magico luogo Babbo Natale attende grandi e piccini a braccia aperte! Rimarrete incantati dal Castello del Babbo più amato dai bambini di tutto il mondo. Visitare le numerose stanze del maniero è un’esperienza veramente incredibile, quasi fantastica! A render ancor più spettacolare l’atmosfera sono i numerosi spettacoli, gli eventi speciali e le magiche sorprese organizzate durante la giornata! Non perdete tempo e prenotate una giornata all’insegna del divertimento! Potete trovare tutte le informazioni nel sito del Castello di Lunghezza!

2. Il Regno di Babbo Natale a Vetralla, Viterbo

Regno di Babbo Natale Vetralla

Nel piccolo paesino di Vetralla potrete visitare il magico Regno di Babbo Natale! Un luogo incantato a pochi chilometri dalla capitale in cui potrete respirare l’aria del Natale! Qui grandi e piccini rimangono incantati dalle scenografie create. All’esterno della struttura potrete trovare diverse attrazioni per i bambini. Se avete voglia di vivere una giornata in allegria, lontani dalle preoccupazioni quotidiane, lasciatevi travolgere dalla magia del Regno di Babbo Natale!

3. Il Castello di Babbo Natale a Montepulciano, Siena

Babbo Natale Montepulciano

A Montepulciano è possibile visitare l’incantevole Castello di Babbo Natale! In questo luogo si respira pienamente l’atmosfera natalizia! Durante la visita all’interno del castello grandi e piccini sono intrattenuti da diverse attrazioni! Ai bambini non mancherà alcun tipo di divertimento. Affrettatevi e prenotate una visita presso questo magico edificio per vivere una giornata come in una favola!