Cinque Meravigliose Destinazioni per Fare Immersioni con le Mante.

-
16/06/2017

Per i subacquei avere degli incontri ravvicinati con la natura marina nel suo habitat naturale rende un immersione indimenticabile. Una delle creature marine più amate è l’aggraziato manta, e se sei abbastanza fortunato da vedere questi grossi esseri scivolare e fare capriole attraverso il mare, ne sarai sicuramente estasiato. Aumenta le tue opportunità di avvistare questo gigante gentile visitando una di queste zone “calde” per le mante.

Cinque Meravigliose Destinazioni per Fare Immersioni con le mante.

Isola Lady Elliot, Grande Barriera Corallina

Il sistema corallino più grande al mondo offre moltissime aree fantastiche per gli incontri con le mante, ma una delle migliori è sicuramente l’isola di Lady Elliot. Non lasciatevi scoraggiare dalle dimensioni di questa piccola isola con un solo eco resort e una pista d’atterraggio; è rinomata per le sue possibilità di fare immersioni subacquee e snorkelling (ed è anche presente un centro PADI). Le mante prosperano durante i mesi autunnali ed invernali, allora pianificate un viaggio in quei periodi. È stato pubblicato recentemente uno studio affascinante sulla vita quotidiana delle mante basato su tre anni di osservazioni effettuate dalla popolazione locale e dai ricercatori dell’Università del Queensland– il tutto completamente focalizzato sull’isola di Lady Elliot.


Leggi anche: Dove fare immersioni con gli squali in Italia

Le Maldive

Le 1192 isole che costituiscono le Maldive sono sparse nell’Oceano Indiano, 192 delle quali sono abitate. Queste isole sono caratterizzate dall’abbondanza di coralli e da calme lagune, perfette per una fiorente vita sottomarina. Durante la stagione dei monsoni provenienti dal sud-est, da maggio a novembre, le mante frequentano le isole per nutrirsi e per ripulirsi (con l’aiuto dei coralli) dai parassiti. I subacquei che visitano le isole in questo periodo dell’anno sono solitamente premiati con l’avvistamento di non una, ma tante mante di tante taglie diverse – un’esperienza di immersione unica ed irripetibile.

Kona, Hawaii

L’Isola di Hawaii è una destinazione rinomata per le immersioni, ed un viaggio alla ‘Grande Isola’ offre un’ottima opportunità di fare amicizia con le mante: tutto l’anno! Per un’esperienza unica prendete in considerazione un’immersione notturna con le mante. Scenderete sott’acqua armati di una torcia che attrae i plancton, di cui le mante vanno ghiotte, e assisterete a uno degli spettacoli più belli ed unici al mondo.

 

Cabo Marshall, Galapagos

L’avvistamento delle mante può essere imprevedibile nelle isole Galapagos, ma quando visiterete Cabo Marshall, a largo della costa nord-orientale dell’Isola Isabela, l’incontro con una manta è praticamente garantito! Mentre esplorerete il corallo nero potrete spuntare dalla vostro elenco di immersioni un numero incredibile di creature marine: squali martello, squali pinna bianca del reef, pesci palla, pesci pappagallo e naturalmente i tanto amate mante. Tenete a mente che Cabo Marshall non è accessibile via terra, allora è meglio prenotare un’escursione con un’imbarcazione del posto.
Yap, Micronesia

Il grande sogno dei subacquei da tutto il mondo è un viaggio a Yap, un grappolo di isole nella Micronesia. Se sei disposto ad intraprendere un viaggio in questa pittoresca località immersa nelle tradizioni antiche, sarai premiato con una ricca varietà di vita marina e tantissime mante. L’acqua cristallina e i dirupi sottomarini fanno del posto un’eccellente area per vedere quotidianamente le mante nel loro habitat naturale. Da novembre a maggio, quando i venti alisei soffiano, il posto perfetto per fare immersioni e vedere le mante è il canale Mi’il. Invece nell’estate le immersioni per vedere le mante si fanno sia nel canale Mi’il che nel canale Goofnuw.


Potrebbe interessarti:

 

Amate le mante?

  • Prenotate la carta manta in edizione limitata per la vostra prossima certificazione PADI o come rimpiazzo per quella che già avete. La caccia delle mante è quadruplicata negli ultimi sette anni secondo la FAO, ma il sostegno di subacquei come te ha già aiutato il progetto AWARE (ed i suoi collaboratori) a riuscire nella salvaguardia della manta gigante, minacciata globalmente, e dei suoi principali habitat, sotto la Convenzione sulle Specie Migratorie (CMS).
  • Firma la petizione che sollecita i paesi membri CITES a dare la giusta protezione agli squali e alle mante.

·         Già firmato? Manda una lettera direttamente alle autorità CITES sollecitandole a votare “Si” per squali e mante.