Come entrare gratis nei musei

-
29/03/2015
Come entrare gratis nei musei
Come entrare gratis nei musei

Come entrare gratis nei musei? C´è sempre una buona ragione per visitare un museo: per trascorrere una giornata davvero diversa alla scoperta del patrimonio culturale nazionale, magari con gli amici o la famiglia, o per i più classici motivi di studio o ricerca. Ma molto spesso i prezzi d´entrata sono abbastanza alti se non addirittura proibitivi. Allora come si può fare per visitare gratuitamente i musei?

A partire da luglio 2014 tutte le prime domeniche di ogni mese si potrà entrare gratuitamente ai musei, siti archeologici, gallerie, monumenti statali in tutta Italia. La lista dei siti in cui l’entrata è gratuita è consultabile in internet. A Roma per esempio si potrà entrare gratis al Colosseo, al Foro del Palatino e Romano ed al Vittoriano. A Firenze alla Galleria degli Uffizi e al Giardino di Boboli. A Milano alla Pinacoteca di Brera e al Cenacolo Vinciano. A Caserta al parco e Reggia. Inoltre gratuiti anche gli scavi di Ercolano e Pompei.


Leggi anche: Come entrare gratis musei Roma

E’ consentito l’ingresso libero anche in occasione di particolari avvenimenti, come la “Notte dei Musei” e le “Giornate Europeee del Patrimonio”.

Gli altri giorni dell’anno invece, l’ingresso nei musei, monumenti, gallerie ed aree archeologiche dello Stato è gratuito per tutti i cittadini appartenenti all’Unione Europea, di età inferiore a 18 anni, mentre il biglietto è ridotto del 50% ai cittadini tra i 18 e i 25 anni.

Un´altra possibilità di entrare gratuitamente nei musei è comprando una carta turistica, disponibile in ogni città, con la quale si può viaggiare e scoprire il meraviglioso patrimonio culturale delle regioni e delle città italiane. La card infatti consente sia di utilizzare i mezzi di trasporto pubblico che visitare musei e collezioni.