Come organizzare un matrimonio alle Hawaii

-
23/03/2015

Come organizzare un matrimonio alle Hawaii

Come organizzare un matrimonio alle Hawaii
Maui Tropical Plantation – Hawaii

Se avete deciso di sposarvi alle Hawaii ed avete bisogno di qualche informazione ecco una pratica miniguida su come organizzare un matrimonio alle Hawaii.

Prima di tutto vediamo dove sono si trovano le Hawaii. Le Hawaii sono al largo delle coste occidentali del nord- America, al centro dell’Oceano Pacifico ed appena sotto il Tropico del Cancro.

Per organizzare un matrimonio alle Hawaii è bene partire con un paio di mesi di anticipo, soprattutto se ci sono anche degli ospiti al seguito. Per raggiungere le Hawaii occorrono all’incirca 18 ore di volo, bisogna infatti passare per gli Stati Uniti. Los Angeles è l’aeroporto con il maggior numero di voli diretti per le Hawaii, quindi prevedendo circa 12 ore dall’Italia alla California e 6 dall’America alle Hawaii,, ecco il totale di ore di volo per raggiungere le Hawaii.


Leggi anche: Come organizzare un viaggio alle Hawaii

Il periodo migliore per andare è da Aprile ad Ottobre, che è anche quello di alta stagione, durante il quale le precipitazioni sono rarissime. Le Hawaii sono un posto unico nel suo genere, sono la sede di uno dei più attivi vulcani del mondo nonché la montagna più alta del mondo e sede dello spirito “Aloha”. Si perché alle Hawaii è famoso soprattutto il calore e l’accoglienza della gente delle Hawaii.

Ma dove organizzare un matrimonio alle Hawaii ? Beh, la scelta è molto ampia. Big Island, Oahu, Lanai Maui, Molokai, Honolulu, Waikiki e Kauai sono le isole maggiori ed ognuna ha le proprie caratteristiche. Spiagge di sabbia bianca, spiagge di sabbia nera, selva tropicale, fiori meravigliosi e lava del vulcano, queste sono solo alcune delle differenze tra un’isola e l’altra.

 

Prima di organizzare un matrimonio alle Hawaii è bene stabilire un budget, i matrimoni nell’Isola di Maui possono costare pochi dollari come un prezzo esorbitante. Dopo aver scelto il posto è bene prenotare i biglietti aerei, l’alloggio e chiedere la licenza matrimoniale on line. Se avete deciso di invitare parenti ed amici inviate l’invito con largo anticipo così, chi dovesse decidere di partecipare,  avrà tempo a sufficienza per organizzarsi. Nell’invito mettete tutti i dettagli sul viaggio, l’alloggio ed il posto scelto.

 

Se non si conoscono bene le zone e non si hanno contatti in loco, per organizzare un matrimonio alle Hawaii, meglio affidarsi ad un wedding planner. I pacchetti sono tanti e diversi, in base alle esigenze ed al budget. Una volta fissata la data ed il budget arriva la scelta del luogo della cerimonia : in spiaggia, in strutture private, in chiese storiche, nei giardini…


Potrebbe interessarti: Costo matrimonio alle Hawaii

 

Per un matrimonio in spiaggia ci sono Honokowai Beach, Napili Beach, Makena Cove o Kahekili Beach Park con accesso gratis ma previa autorizzazione . Kapalua Bay, Wailea Marriott Resort, Royal Lahaina Resort e il Maui Prince Hotel sono strutture dove si celebrano molti matrimoni e sono con vista sull’ Oceano Pacifico.

Makena Estate, Maui Tropical Plantation, Garden of Eden e Keali’i Nui Botanical Gardens sono da scegliere se volete celebrare il matrimonio in giardino. Maui offre, oltre alle spiagge,anche molte cappelle e chiese.

Come organizzare un matrimonio alle Hawaii ? Semplice, fissare la data, il budget, preparare il passaporto, contattare un wedding planner  e ….. partire!!