Come saltare la coda a Disneyland

-
24/03/2015
Come saltare la coda a Disneyland
Come saltare la coda a Disneyland

Disneyland è una delle mete turistiche più amate e divertenti  in Europa e per questo motivo richiama moltissima gente così da poter trasformare un giorno di svago in un vero incubo a causa delle code.

Per ovviare a questo problema di come saltare la coda a Disneyland, questo parco ha introdotto un sistema molto efficace, poi copiato ed adottato da molti altri parchi divertimenti.

Disneyland ha introdotto un sistema chiamato Fast Pass.

Il Fast Pass innanzi tutto non è a pagamento, in secondo è un servizio di cui tutti possono godere. Questo sistema non permette di passare davanti alla gente in coda ad un’attrazione, ma consiste nella possibilità di prenotare il posto all’attrazione desiderata e di ritornarvi all’orario indicato.

Il Fast Pass è presente presso le attrazioni più popolari e che di conseguenza hanno più fila e funziona semplicemente inserendo il biglietto d’ingresso nelle macchinette Fast Pass e ritirare lo scontrino che indica l’ora in cui ritornare all’attrazione. Una volta ritornati all’ora stabilita si farà una coda secondaria, quella per i pass, che permetterà l’ingresso istantaneo o quasi. Siate puntali però, presentandovi all’ora indicata, altrimenti potreste incorrere nel rischio di non poter godere dell’attrazione e di questo servizio.


Leggi anche: Come saltare la coda al Louvre

Vi ricordiamo che non si possono prendere altri biglietti Fast Pass, prima che quello in vostro possesso sia scaduto,inoltre il numero di questi biglietti è limitato quindi molto spesso questi terminano già nel primo pomeriggio.

Sperando di esser stati utili dandovi delle piccole notizie su come saltare la coda a Disneyland, ora  non ci resta che augurarvi buon divertimento!!!!!