Come viaggiare senza prendere aerei

-
23/05/2015
Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

Lara e Tom stanno per fare un giro del mondo di 10 mesi… senza volare. Potete farlo anche voi, usando le seguenti lezioni del team di World In Slow Motion e la guida su come fare per iniziare.

1.Organizzate la vostra prima attraversata dell’oceano (e ben in anticipo!)

Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

Una delle prime cose su cui Lara e Tom hanno iniziato a indagare era come attraversare l’Oceano Pacifico in nave. Hanno scoperto diversi tour operator che prenotano passaggi su navi mercantili, attraverso questi tour operator e le proprie ricerche su internet, hanno trovato il loro piano.


Leggi anche: Come viaggiare senza sapere la lingua

All’inizio volevano andare dall’Asia all’America Centrale, verificando i percorsi di U.S Shipping, che comunque seguono il commercio internazionale, e non ci sono molti collegamenti tra alcuni posti -per esempio tra Shangai e Tegucigalpa.

Allora, hanno prenotato il passaggio da Hong Kong a Long Beach e modificato la loro rotta per fare un giro attraverso gli Stati Uniti sudoccidentali sulla via per il Guatemala, poi sono risaliti attraverso il Messico fino a New Orleans fino alla Costa Est degli Stati Uniti.

Quando organizzate una traversata oceanica, dovete prendere alcune decisioni esecutive in anticipo sul punto di partenza e di arrivo. Se i Caraibi o il Brasile sono obbligatori per l’itinerario del vostro giro del mondo, potreste avere bisogno di bloccare un viaggio in Asia.

Considerate che alcune rotte sono più frequentate di altre, e siccome il numero di passeggeri che una nave-merci può trasportare è limitato (di solito al massimo 10), è importante prenotare molto in anticipo. Il team di World in Slow Motion consiglia dai tre ai sei mesi prima, a seconda della tratta.

2.Verificate il vostro sistema di trasporti pubblici

Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

In Giappone è possibile comprare un pass ferroviario che, anche se costoso, permette di avere la libertà di viaggiare in quasi tutto il Paese (con stile!)

Il pass Eurail e il USA Rail Pass (sì, esiste davvero) offrono anche dei modi di risparmiare su lunghi viaggi in treno.


Potrebbe interessarti: Donna, single, senza accompagnamento e desiderosa di viaggiare ?

Verificare queste opzioni in anticipo aiuta sia a pianificare la tratta che a risparmiare dei soldi. È una buona idea anche indagare sul sistema di treni e bus in Paesi particolari. In Cina, per esempio, i biglietti dei treni possono essere comprati solo nella città di partenza, quindi i biglietti per andare da Pechino a Shanghai possono essere comprati solo a Pechino.

Durante il periodo delle vacanze, i treni si riempiono oltre ogni immaginazione. Sulle tratte più popolari, i treni tendono ad essere sempre pieni, e gli unici posti disponibili che potreste trovare sono i “posti duri” (nel vero senso della parola) o i posti in piedi.

Inoltre, visto che quasi nessuno di coloro che viaggiano negli Stati Uniti lo sa, raggiungere alcuni posti senza un’auto può essere piuttosto difficoltoso. Cosa fare? Couchsurfing, come hanno fatto Tom e Lara (nella vecchia casa di Elizabeth Taylor, niente meno) e usare il potere di Craig’s List e dei forum come il forum di Matador Travel Partner e Thorn Tree di Lonely Planet in modo da partecipare a viaggi condivisi.

Il team di WISM ha avuto fortuna con Craig’s List e hanno finito anche per percorrere 600 miglia da Phoenix a El Paso con un americano entusiasta eccitato dall’idea del loro viaggio.

3.Fate attenzione alla burocrazia

Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

Viaggiare via terra può comportare più scocciature che saltare di aeroporto in aeroporto. Per prima cosa, tendono ad esserci più difficoltà per il visto. Soprattutto quando sono coinvolti gli Stati Uniti.

Lara e Tom hanno scoperto di non avere i documenti per l’esenzione del visto inglese se fossero arrivati negli Stati Uniti in nave, quindi hanno dovuto fare l’intero processo (lungo e costoso) di domanda del visto turistico. Molti Paesi hanno una regolamentazione simile riguardo il visto, che si applica per i soli arrivi via terra (o mare).

Assicuratevi di aver letto bene le clausole scritte in piccolo e verificate di avere tutte le scartoffie in ordine in anticipo.

4.Siate flessibili e non cedete

Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

C’è stato un momento a Pechino in cui tutti i biglietti dei treni erano esauriti e Lara e Tom hanno pensato: “Non sarebbe bello prendere l’aereo?” Si sono fermati e hanno finito per apprezzare il loro tempo extra nella capitale e i conseguenti viaggi in treno attraverso il Paese.

L’idea è di mantenere l’equilibrio nella pianificazione attenta, è necessario tenere duro per navigare nel mondo incasinato, più locale e meno sistematico del viaggio via terra.

5.Dite a tutto il mondo del vostro viaggio

Come viaggiare senza prendere aerei
Come viaggiare senza prendere aerei

Aprite un blog, scrivete un articolo, una e-mail ai vostri amici e alla vostra famiglia… tutte le informazioni sul viaggio via terra, locale e sostenibile,la cosa migliore, in particolare in un momento in cui la benzina degli aerei viene sperperata come se fosse acqua e il volo transatlantico è, per molti, simile a un giro veloce dell’isolato.

Registrate i dettagli locali e regionali, le differenze e le continuità tra i posti mentre saltate, scattate e scivolate sulla Terra. Condividere le vostre esperienze non solo darà più opportunità agli altri viaggiatori, potrebbe anche aprirvi alcune porte durante il viaggio.

Le persone vogliono essere parte di grandi avventure da raccontare e in cui credere.

E soprattutto, assaporare la sensazione del viaggio a passo d’uomo, vedendo, come hanno fatto Lara e Tom, il mondo a rallentatore.