Come visitare la cabina di pilotaggio di un aereo

-
27/08/2015
Come visitare la cabina di pilotaggio di un aereo
Come visitare la cabina di pilotaggio di un aereo

Tutti quanti quando partiamo e prendiamo l’aereo e in particolar modo quando ci saliamo, siamo attratti da quella porta lì davanti dove si trovano il posto del comandante e del primo ufficiale. Quell’alone di mistero che emana quel luogo è incredibile, quindi come visitare la cabina di pilotaggio di un aereo? Purtroppo vi dobbiamo dire che da quel 11 settembre 2001, con l’attacco alle Torri Gemelle, non è più possibile entrare in cabina di pilotaggio, questo per motivi di sicurezza e non perché l’equipaggio sia antipatico o il comandate e il pilota non vogliano essere disturbati. Nonostante tutto però si può sempre chiedere, in modo cortese agli assistenti di volo specialmente durante lo sbarco, se vi sia la possibilità di “buttare” un occhio lì davanti, a sbirciare il luogo di lavoro dei piloti, un paradiso costellato di pulsanti e luci che ci attirano in modo incredibile, dai più piccoli fino agli adulti. Se siete fortunati non è escluso che i piloti spendano un po’ di tempo a spiegare ai profani i segreti che celala la cabina di pilotaggio, il cui nome tecnico e cockpit. Una volta in cockpit l’attenzione sarà rivolta sugli strumenti dell’aereo e in particolar modo sui tutti quei pulsanti e interruttori in cui ci si imbatte. La domanda vi sorgerà spontanea, ma la risposta è sì, i piloti li conoscono tutti e sanno ognuno di quelli a cosa serve. Quindi su come visitare la cabina di pilotaggio di un aereo, vi ricordiamo che durante il volo non è assolutamente consentito poterla vedere, però come vi abbiamo già detto, non è escluso che chiedendolo cortesemente, specialmente durante lo sbarco, non vi sia data la possibilità di vedere quel paradiso di luci e interruttori.


Leggi anche: Come visitare la Silicon Valley