Cosa vedere a Londra: top 10

-
26/09/2016

Cosa vedere a Londra: top 10

Sì, Londra. Quella del fish and chips, della tazza di tè, del cibo cattivo, del tempo ancora più brutto, di Mary Poppins… insomma, Londra! Chiassosa, vivace e multiculturale, Londra è una delle città più grandi del mondo con una popolazione di 8 milioni di persone. È una città leader a livello culturale, nella moda, nella finanza, nella politica e nel commercio ed è una delle città più visitate del mondo dai turisti internazionali. La città vanta numerosi punti di riferimento, e muoversi al suo interno è facile. La famosa metropolitana, conosciuta come the Tube, è una delle metropolitane più grandi di tutto il mondo.
Ecco una panoramica delle principali attrazioni turistiche di Londra.

10. Abbazia di Westminster

L’abbazia di Westminster è una chiesa grande, prevalentemente gotica, situata a ovest del Palazzo di Westminster. È uno degli edifici religiosi più importanti del Regno Unito ed è il luogo tradizionale per l’incoronazione e la sepoltura dei monarchi prima inglesi e poi britannici. La maggior parte dell’edificio attuale risale agli anni che vanno dal 1245 al 1272, quando Enrico III decise di ricostruire un’antica abbazia in stile gotico. In seguito, l’edificio venne ingrandito in maniera significativa: tra il 1503 e il 1512 venne aggiunta la Cappella di Enrico VII, mentre le due torri sulla facciata ovest risalgono al 1745.

9. Palazzo di Westminster

Il Palazzo di Westminster (conosciuto anche come Houses of Parliament) è la sede del Parlamento del Regno Unito. L’edificio attuale risale in gran parte al XIX secolo, quando fu ricostruito in seguito a un incendio; ora è un bellissimo esempio di architettura vittoriana/neogotica. La Camera dei Comuni (eletta dai membri del Parlamento) si trova nella parte nord dell’edificio ed è decorata con un rivestimento di pelle verde, mentre la Camera dei Lord si trova nella zona sud ed è decorata con un rivestimento in pelle rossa.


Leggi anche: Cosa vedere in Francia: top 12

8. Cattedrale di San Paolo

cattedrale-di-san-paolo-cosa-vedere-a-londra

Costruita nel XVII secolo, la Cattedrale di San Paolo è uno dei luoghi più famosi e riconoscibili. La cattedrale fu salvata eroicamente dai vigili del fuoco, quando venne bombardata durante la seconda guerra mondiale. La sua cupola imponente si ispira alla Basilica di San Pietro di Roma e si innalza per 118 metri dalla croce alla sua estremità. Dal 1710 al 1962 è stato l’edificio più alto di Londra, e anche la sua cupola è una delle più alte del mondo.

7. Trafalgar Square

Trafalgar Square è una grande piazza che commemora la vittoria di Lord Horatio Nelson contro la flotta di Napoleone nella battaglia di Trafalgar del 1805. Il monumento che si trova in mezzo alla piazza è un obelisco che raffigura Nelson in piedi che guarda Londra. Il monumento è circondato da quattro grandi leoni e da una serie di grandi fontane. Trafalgar Square è molto di più di una piazza aperta, è una delle più famose piazze del mondo, ed è diventata un luogo sociale e politico per i turisti e per i londinesi stessi.

6. Torre di Londra

Oggi sede dei gioielli della regina, la torre di Londra è stata costruita da Guglielmo il Conquistatore nel 1078. Venne usata come prigione dal 1100 alla metà del XX secolo. Questo ha dato origine all’espressione “sent to the Tower” (spedire nella torre), che significa imprigionare. Tra i prigionieri più famosi Tommaso Moro, re Enrico VI, Anna Bolena e Catherine Howard (mogli di Enrico VIII) e Rudolf Hess. Oggi, la torre di Londra è una delle attrazioni turistiche più popolari di Londra.

5. London Eye

london-eye-cosa-vedere-a-londra

Situato sulla riva del fiume Tamigi, il London Eye è un’enorme ruota panoramica alta 135 metri con 32 capsule in vetro che offrono una fantastica vista su Londra. Il movimento è così lento che la ruota non si ferma per far salire i passeggeri. È l’attrazione turistica a pagamento più popolare del Regno Unito, visitata da oltre 3.5 milioni di persone all’anno.


Potrebbe interessarti: Cosa vedere a Vienna: top 10

4. Buckingham Palace

Buckingham Palace è la residenza principale della regina Elisabetta II, anche se è di proprietà dello stato britannico e non una proprietà privata del monarca. Il piazzale antistante Buckingham Palace viene usato per il cambio della guardia, una cerimonia importante nonché un’attrazione turistica. Da maggio a giugno è possibile vedere il cambio della guardia ogni giorno, mentre nel resto dell’anno a giorni alterni. Dal 1993, le sale di rappresentanza del palazzo sono aperte al pubblico nei mesi di agosto e settembre.

3. British Museum

Fondato nel 1753, il British Museum di Londra è un museo di storia e cultura dell’umanità. Le sue collezioni, che contano più di sette milioni di oggetti, sono tra le più grandi del mondo e provengono da tutti i continenti, illustrando e documentando la storia della cultura umana dagli inizi ai nostri giorni. Tra gli oggetti, la Stele di Rosetta, la chiave per decifrare i geroglifici, e la più grande collezione di mummie al di fuori dell’Egitto.

british-museum-cosa-vedere-a-londra

2. Tower Bridge

Il Tower Bridge è insieme un ponte basculante e un ponte sospeso sul fiume Tamigi. Si trova vicino alla Torre di Londra, che gli dà il nome, ed è diventato un simbolo iconico di Londra. La sua costruzione è iniziata nel 1886 ed è continuata per otto anni. Il ponte è fatto da due torri collegate da due passaggi orizzontali progettati per sostenere le sezioni sospese del ponte.

1. Big Ben

La Torre dell’orologio vecchia 150 anni è una delle attrazioni turistiche principali di Londra. Il nome Big Ben, in realtà, non si riferisce all’orologio in sé, ma alla campana di 13 tonnellate situata all’interno della torre, e prende il nome da Sir Benjamin Hall, che ordinò la costruzione della stessa. Il Big Ben come si presenta oggi, fu costruito nel 1858 dopo che una prima campana di 16 tonnellate si era rotta irrimediabilmente due anni prima. L’orologio è diventata un’attrazione popolare ed è apparso in molti film. Ad esempio, in Mars Attack! Il Big Ben viene distrutto da un attacco UFO.