Cosa vedere nella Silicon Valley

-
03/03/2015

Cosa vedere nella Silicon Valley

Cosa vedere nella Silicon Valley
Aziende Silicon Valley

La Silicon Valley o italianizzandola “Valle del Silicio” è la zona meridionale della San Francisco Bay Area, in California, in passato nota come Santa Clara. Il nome venne inventato, agli inizi degli anni ’70 dal giornalista Don C.Hoefler,  per indicare l’area industriale specializzata in progettazione e produzione di microcircuiti, la cui tecnologia si basava sul silicio.

Capoluogo e città principale è San Jose con quasi 1 milione di abitanti, terza città per popolazione della California e decima degli States. Ed è proprio a San Jose che ci sono i quartieri generali di alcune delle più famose aziende mondiali, come la Apple Computer Inc. e la Microsoft nonché Google, Yahoo, E-bay e Facebook. Il costo della vita è dei più alti di tutta la California, come alti sono anche i prezzi di ristoranti ed hotel.


Leggi anche: Quanto costa casa in Silicon Valley

Nel versante settentrionale della Silicon Valley, si trova la città di Palo Alto, che prende il nome da un altissimo albero di sequoia, appunto El Palo Alto. E’ una cittadina con 65.000 abitanti, ma vi vivono celebrità del calibro di Sergey Brin e Larry Page i fondatori di Google, Mark Zuckerberg di Facebook, David Filo, cofondatore di Yahoo!, Merissa Mayer vicepresidente di Google, William Hewlett & Dave Packard della Hewlett-Packard e Jawed Karim cofondatore di YouTube. Qui viveva anche Steve Jobs, fondatore della Apple la cui casa è continua meta di pellegrinaggio da parte dei fan di tutto il mondo. Da non perdere al 3333 di Coyote Hill Road lo Xerox Park, dove nel 1979 Jobs creò i primi prototipi di mouse e schermo grafico e oggi sede di numerose conferenze con premi Nobel e scienziati. Per i più accaniti fan … a Ios Altos c’è il famoso garage dove nel 1976 la Apple venne fondata.

Nella contea di San Mateo si trova Menlo Park, cittadina di 35.000 anime dove nel 1988 due ex studenti della Stanford, Larry  Page e Sergey Brin, fondarono la Google Inc. Da visitare al 333 di Ravenswood, il centro di ricerca SRI International, che nel corso degli anni ha sviluppato tecnologie che vengono utilizzate tutti i giorni, solo per citarne alcune … il copia incolla ed i link ipertestuali. Il Village Pub è un ottimo ristorante di cucina californiana, ma occhio al portafoglio, era il posto preferito da Steve Jobs per la pausa pranzo.

A Mountain View c’è il famoso Googleplex, l’enorme sede dell’azienda  più importante del mondo, nonché il quartier generale di Linkedin. L’azienda Google non è aperta al pubblico, ma vale la pena dare un’occhiata all’esterno perché più che un’azienda sembra un parco giochi. Installazioni d’arte contemporanea come sculture di dinosauri e arredi coloratissimi rendono la sede unica nel suo genere. Per i maniaci del computer, tappa d’obbligo è il Computer Hystory Museum, un vero tempio di cultura tecnologica. A Cupertino, considerata il cuore della Silicon Valley ha sede la Apple nella Infinite Loop Road. L’azienda non è visitabile, ma si può sostare per scattare una foto ricordo o per fare acquisti nello Store.


Potrebbe interessarti: Come visitare la Silicon Valley

E’ consigliata una visita alla Stanford University, incubatore di cervelli, da cui sono usciti e continuano ad uscire geni dell’informatica e dell’innovazione. Si organizzano tour gratuiti del campus.