Dove abita Papa Francesco

-
23/03/2015

Dove abita Papa Francesco

Dove abita Papa Francesco
Dove abita Papa Francesco

Tutti noi associamo il papa con Piazza San Pietro, in Vaticano. Ma dove risiede realmente il Papa?

Papa Francesco ha deciso di risiedere alla Casa Santa Marta e di utilizzare gli storici appartamenti papali nei Palazzi Vaticani, dove i pontefici hanno vissuto per più di 140 anni, solo per recitare l’Angelus domenicale e per accogliere i capi di Stato e le altre autorità.

La Casa di Santa Marta è una costruzione di cinque piani ai confini della Città del Vaticano, vicino alle mura, costruita nel 1996 sul sito di un antico ricovero per i malati dei quartieri adiacenti e convertita da papa Giovanni Paolo II in una residenza in grado di ospitare i cardinali durante il Conclave. Dispone di 106 suite bilocali, 22 monolocali e un appartamento. Nel “Convitto”, come lo chiama il Santo Padre, normalmente risiedono una cinquantina tra sacerdoti e vescovi di Curia. Le altre stanze sono a disposizione di ecclesiastici di passaggio a Roma o personalità ospiti del Vaticano.


Leggi anche: Dove ritirare biglietti udienza Papa

La suite di Papa Francesco, la 201, si trova al secondo piano dell´edificio, ed è una piccola camera di 50 metri quadrati, composta da una stanza da letto con armadio, cassettone e comodini di legno scuro, uno studio con scrivania, sedie, poltrona di legno, credenza e un crocifisso e un salottino con dei divani di velluto azzurro e la tv. Tutto è di grande semplicità, nello stile della Chiesa povera che Francesco ama e desidera. Davanti alla porta dell’appartamento papale stazionano giorno e notte due guardie svizzere.