Il periodo migliore per andare in Thailandia

-
04/02/2015

Il periodo migliore per andare in Thailandia

La Thailandia è un paese che si presta ad essere visitato tutto l’anno, ma occorre spostarsi da un posto all’altro, poiché per ciascuna stagione è consigliabile visitare un’area piuttosto che un’altra.

Per aiutare i turisti a scegliere il periodo migliore per visitare il paese in base alle proprie esigenze o preferenze, si è soliti parlare di tre diverse stagioni e cioè la stagione estiva, la stagione delle piogge e l’alta stagione.

Stagione estiva : da Aprile a Giugno. Il clima è caldo e le temperature sono comprese tra i 28 ed i 33 gradi;

– Stagione delle Piogge : da Luglio a Settembre. Sono molte le giornate di sole in questo periodo e le temperature sono tra i 27 ed i 32 gradi;

– Alta Stagione : da Ottobre a Marzo. Il clima è mite e le temperature sono tra i 26 ed i 30 gradi.

Questa è però una suddivisione approssimativa, utilizzata principalmente per comodità e praticità.

In realtà il clima thailandese è variegato sia in base alla zona che in base al periodo. Quindi se a Nord del paese, nella Thailandia centrale, nella Costa delle Andamane e nel Golfo della Thailandia Est nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio troveremo le piogge, nel Golfo della Thailandia che comprende Ko Samui, Ko Pangan e Ko Tao, ci sarà invece il sole.

Il mese più caldo, per chi desidera il clima tropicale è quello di Aprile con temperature fino a 40°. Non a caso durante questo mese si festeggia “Il Songram” o Capodanno Thailandese, durante tale periodo, i thailandesi sono soliti tirarsi gavettoni di acqua e farina. Proprio in virtù del caldo di Aprile, nel mese di Marzo iniziano promozioni ed offerte vantaggiose sia per gli alberghi che per i voli.

Da Maggio a Novembre arrivano le piogge, ma Koh Samet o l’Isola del Sole, è la soluzione ideale per chi non vuole rinunciare ad andare al mare in Thailandia. Questo piccolo paradiso di appena 13 km² e scoperta solo agli inizi degli anni ’80 è l’unica isola della Thailandia in cui piove molto raramente e dove ci sono le spiagge più belle.


Leggi anche: Periodo migliore per andare a Stoccolma

Il mese che registra in assoluto il maggior numero di giorni di pioggia è quello di Novembre, durante il quale potrebbe piovere anche tutti i giorni. Agli inizi del mese di Dicembre le piogge fanno spazio sia al sole che ai ai prezzi alti. E’ proprio in questo mese che inizia l’Alta Stagione, i prezzi lievitano e le spiagge sono super affollate.

La Thailandia, nonostante le varie stagioni, ha pur sempre una temperatura compresa tra i 28 ed i 32 gradi ed il tempo cambia repentinamente. Specialmente nelle isole non è infrequente di trovarsi a cercare in fretta un riparo per un brutto acquazzone e dopo neanche mezz’ora stare a fare il bagno sotto il sole, in una meravigliosa acqua cristallina e con 30 gradi di temperatura…