La zona più bella di Parigi

-
17/03/2015
La zona più bella di Parigi
La zona più bella di Parigi

La romantica ed elegante capitale della Francia, Parigi, vanta tra i monumenti più famosi al mondo che vanno da Notre-Dame alla Tour Eiffel al museo del Louvre.

L’atmosfera che si respira per le sue strade è estremamente vivace e l’attività frenetica della città coinvolge tutti i suoi quartieri. Un’intensa energia è caratteristica occidentali della capitale, cioè quelli più signorili raffinati e costosi, ma soprattutto nei quartieri orientali, più popolari, esotici e cosmopoliti.

La capitale francese  è rinomata per la bellezza della sua architettura, i suoi viali e i suoi scorci, oltre che per l’abbondanza di musei, proprio per tutti questi motivi è difficile stabilire quale sia la zona più bella di Parigi.

Per porre rimedio a questo quesito ci rifacciamo alle esperienze e valutazioni dei più che hanno visitato questa città.  La zona più bella di Parigi non è una sola, ma ne possiamo indicare almeno due:


Leggi anche: Zona più bella di Creta

Marais e Bastille, per molti il quartiere più incantevole di Parigi, che vanta molti bei musei  e palazzi, nonché per le sue stradine e ristoranti e la sua vicinanza al centro della città. Questo quartiere è costellato dai locali più trendy di Parigi.

La Rive Gauche, una delle zone più stimolanti di Parigi, sviluppatasi attorno alla chiesa più antica della città, molto adatta a chi ama l’atmosfera bohemienne dei caffè e dei locali. È qui che troviamo il brulicante boulevard Saint-Michel  (a ovest) e i giardini di Luxembourg (a sud), nonché l’università parigina de la Sorbonne.

Certo è che non si può pretendere di visitare Parigi  in un weekend, quindi vi consigliamo di godervi qualche passeggiata e rilassarvi in qualche bar, indipendentemente dalla zona scelta,in proprio stile parigino.