Le 10 spiagge più belle della Thailandia

-
07/06/2016

Le 10 spiagge più belle della Thailandia

La Thailandia è famosa per le sue bellissime distese di sabbia bianca e per il suo mare cristallino. Il paese, con oltre 2.000 miglia di coste ed 8.000 isole tropicali, offre ai visitatori un’ampia varietà di spiagge, dalle tranquille calette appartate alle distese di sabbia piene di turisti. Eccovi una panoramica delle spiagge più belle.

Sairee beach

Sairee-Beach

Lunga solo un miglio, Sairee beach è la distesa di sabbia più lunga sulla meravigliosa isola di Ko Tao, conosciuta come Turtle Island. Situata sul lato occidentale dell’isola, la spiaggia è molto popolare tra gli appassionati di snorkelling e di scuba-diving. Nonostante sia una zona a profilo relativamente basso, vi sono numerosi locali notturni e bar. L’isola di Ko Tao è raggiungibile sia via aerea che via mare.


Leggi anche: Cosa vedere in Thailandia in 2 settimane


Haad Rin

spiaggia-koh-phangan

 

La spiaggia si trova sull’isola di Ko Phangan, ed è famosa per il suo Full Moon Party che attrae migliaia di giovani turisti da tutto il mondo. Durante questo evento, la spiaggia è ingombra di enormi sistemi audio allineati per divulgare musica, ma possiamo dire che tutte le sere c’è una festa lungo le strade e sulla spiaggia di Haad Rin. Infatti non è una sorpresa se è diventata una tappa obbligata per i giovani backpackers. Inoltre, essendo situata su una penisola stretta, è possibile ammirare sia le albe che i tramonti sul mare.


Leggi anche: Le isole più belle della Thailandia

Lamai beach

Resort Centara Grand Beach Resort Thailandia

 

Chi è in cerca di una vacanza rilassante si innamorerà di questa spiaggia che si trova a Samui, la seconda isola della Thailandia in ordine di grandezza, dopo Phuket. Lamai Beach è più piccola e più tranquilla della vicina Chaweng, e tende ad essere meno affollata, ha una lunga distesa di sabbia bianca ed è l’ideale per rilassarsi. I visitatori vi troveranno bar, ristoranti e molte attività per tenersi impegnati tra il pranzo e la cena.

Hua Hin beach

Hua-Hin-BeachCostruita negli anni ’20 come residenza di villeggiatura del re Rama VII, la zona residenziale di Hua Hin è stata per molto tempo il luogo preferito dai tailandesi per passare le vacanze, ed oggi questa spiaggia lunga 8 km gode di una certa popolarità anche fra i turisti. Sede del Klai Kangwoon Palace, tuttora utilizzato dai reali Thai, non a caso Huan Hin è la destinazione turistica preferita dai thailandesi più abbienti. Inoltre la spiaggia, che si trova nella parte nord della Penisola Malese, è il paradiso dei golfisti, infatti vi troviamo la concentrazione più alta di corsi di golf di tutto il paese.

Ko Nang Yuan

koh_nang_yuan_0

 

La piccola Ko Nang Yuan si può’ visitare con un’escursione di una giornata da Ko Tao, e le sue bellissime spiagge a volte possono essere affollate, ma rimane comunque un’isola deliziosa, e nelle sue acque cristalline è possibile praticare snorkelling e scuba diving. Per accedere a Ko Nang Yuan, i non residenti devono pagare una tassa di 100 baht, ma per chi preferisce pernottare sull’isoletta è possibile farlo nel confortevole Dive Resort.

Patong Beach

50549130.jpg.1920x810_default


Potrebbe interessarti: Le 10 località più belle della Thailandia

 

I viaggiatori che desiderano fare qualcosa in più che prendere il sole tutto il giorno dovrebbero puntare sulla coloratissima ed affollata Patong, la capitale del divertimento di Phuket. Questa zona è molto animata e c’e’ un’ampia scelta di locali notturni, ristoranti, bar e bancarelle di souvenirs. Sulla spiaggia di Patong, lunga 3,5 km, i turisti avranno modo di  incontrare numerosi venditori ambulanti che offrono avventure parasailing, noleggio di moto d’acqua ed artigianato locale. Questa è una delle spiagge preferite in particolare da coloro che amano divertirsi e star bene.

Hat Pramong

Koh_Lipe_island_coast

 

Sunset Beach si trova in una piccola baia a Ko Lipe, che è anche conosciuta come Hat Pramong, Come suggerisce il nome, questa piaggia è rivolta ad ovest ed offre tramonti mozzafiato. Si tratta di un’area tranquilla e bellissima, che da’ al turista un’idea di com’era la Thailandia una volta. Per il momento, Sunset Beach non è ancora diventata sede di grandi resorts, ed i suoi visitatori possono  assaporare la vita semplice in confortevoli bungalows e capanne.

White Sand Beach

White Sand Beach

Questa graziosa spiaggia che si trova a Ko Chang vanta una lunga distesa di sabbia zuccherina, e può considerarsi una destinazione per famiglie. Infatti, nonostante White Sand Beach sia l’area più popolare e  sviluppata di Ko Chang, non raggiunge l’animazione della zona turistica di Pukhet, ed è molto più tranquilla. Le sistemazioni alberghiere spaziano dai resorts a 4 stelle ai caratteristici bungalows, e non mancano numerosi bar e ristoranti. Ko Chang è situata nel sud-est della Thailandia, vicino alla Cambogia.

Maya Bay

spiaggia-the-beach

Questa località a dir poco stupenda sull’isola di Ko Phi Phi Leh è conosciuta per essere stata la location del film di Di Caprio The Beach, e turisti da tutto il mondo vengono in questa baia riparata, circondata su tre lati da alte scogliere, sia per vedere la bellissima spiaggia che per le immersioni nei suoi fondali. Essendo Parco Nazionale, i visitatori dovranno pagare una tassa d’ingresso di 200 baht, che per i gruppi organizzati è già compresa nel pacchetto. E’ possibile soggiornare sulla più grande Ko Phi Phi Don, che è altrettanto stupenda.

Phra Nang

Phra-Nang-spiaggiaSi trova sulla punta meridionale di Railay, una penisola sulla costa del Mar delle Andamane. Circondata da scogliere calcaree, gradite a molti amanti delle scalate, e bagnata dalle acque color smeraldo chiaro su  fondali di sabbia bianchissima, è considerata una delle spiagge più belle della Thailandia. Volendo scegliere un’alternativa non acquatica, gli scalatori meno esperti avranno sempre a disposizione degli ottimi istruttori di roccia. Phra Nang e’ raggiungibile con  le tradizionali imbarcazioni a coda lunga da Ao Nang, ed essendo  molto popolare, a volte può essere affollata.