Migliori spiagge di sabbia a Creta

-
14/07/2015

Migliori spiagge di sabbia a Creta

Migliori spiagge di sabbia a Creta
Laguna di Balos – Creta

Le spiagge di Creta sono oltre 300 e stilare una classifica è veramente molto difficile, tuttavia ecco una mini-guida delle migliori spiagge di sabbia a Creta.

Le spiagge di Creta sono selvagge, incontaminate, circondate da palme e con sabbia quasi bianca, non per niente Creta viene anche definita la Polinesia Europea.

 Spiaggia di Elafonissi. In questa angolo il mare è trasparente e la sabbia presenta dei suggestivi riflessi rosa. Si trova ad un’ora di auto da Paleochoro. La sua caratteristica, oltre al colore della sabbia, sono il susseguirsi di insenature straordinarie. E’ una spiaggia molto ventosa ed è collegata alla terraferma da un passaggio sabbioso che viene coperto con l’alta marea. E’ una spiaggia molto controllata, su questa laguna infatti le tartarughe caretta-caretta depongono le uova.


Leggi anche: Migliori spiagge di sabbia a Nizza

 Spiaggia di Vai. La spiaggia di Vai o Foresta delle Palme,, dista 25 chilometri da Sita e 90 da Aghios Nikolaos. E’ circondata dal più grande palmeto di Europa che si estende su una superficie di 250 chilometri quadrati ed è composto da 5000 palme. La sabbia è dorata ed il mare trasparente, molto affollata e per questo dotata di cancello. L’ingresso alla spiaggia è consentito dall’alba al tramonto ed è vietato il campeggio.

Falassarna. Il mare è verde e la sabbia è bianchissima, è molto selvaggia e lontana dal caos. Esposta ai venti è la spiaggia preferita dai surfisti. Il tramonto dalla spiaggia di Falassarna è magico !!!

Laguna di Balos. Considerata dalla Cnn una delle cento spiagge più belle del mondo, la Laguna di Balos è in assoluto una delle migliori spiagge di sabbia a Creta. Si trova incastonata nella penisola di Gramvousa e la strada per raggiungerla è piuttosto impegnativa. Se non si è esperti guidatori, meglio optare per la barca che parte da Kastelli.

Spiaggia di Potamos. La spiaggia si trova sulla costa nordoccidentale ed ha la caratteristica forma a mezzaluna di finissima sabbia rosa tra parteti di roccia bianche, l’acqua è talmente trasparente che le barche sembrano sospese nel vuoto.

Spiaggia di Matala. La spiaggia di Matala è forse la più conosciuta di Creta. La sabbia è dorata ed il suo litorale è lungo 300 metri ed è molto ampio. E’ incastonata tra le scogliere dove si sono formate numerose grotte un tempo utilizzate utilizzate dai pescatori, poi dai residenti ed infine dagli hippies negli anni settanta, oggi sono chiuse e recintate.