Periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Islanda

-
10/03/2015

Periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Islanda

Forse non tutti sanno che, gli anni che vanno dal 2012 al 2017, secondo recenti dati astronomici, sono i migliori per osservare l’aurora boreale, vediamo insieme il periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Islanda.

L’aurora boreale è un fenomeno luminoso dell’alta atmosfera terrestre prodotto dall’interazione fra le particelle provenienti dal sole, chiamato”vento solare” e le particelle che formano i livelli più esterni dell’ atmosfera.

Aurora Boreale Islanda_02

 

Vedere di persona il cielo a colori è un’emozione unica e solo chi lo ha vissuto veramente ne sa qualcosa.

Per chi vive sopra i 65° di latitudine assistere all’aurora boreale potrebbe non essere così emozionante, qui infatti il fenomeno potrebbe essere osservato quasi tutte le sere. In linea di massima, il fenomeno dell’aurora boreale è tipico della penisola scandinava, dell’Islanda dell’Alaska, del Canada del nord , della Groenlandia e dell’Asia del Nord.

Ecco allora il periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Islanda.

 

 

Il periodo migliore per vedere l’aurora boreale Islanda è composto dai seguenti lassi di tempo :


Leggi anche: Periodo migliore per vedere l'aurora boreale in Finlandia

  1. dal 15 al 31 Agosto 2016
  2. dal 20 al 28 febbraio 2017
  3. dal 1 al 10 marzo
  4. dal 20 al 31 marzo 2017

Secondo le statistiche poi, l’aurora boreale in Islanda, ma anche negli altri paesi del Nord Europa, ha più probabilità di presentarsi durante gli equinozi. A differenza di molte altre nazioni, in Islanda potrebbe essere possibile assistere al fenomeno  dell’aurora boreale anche alla fine di agosto. A fine agosto in Islanda, si verificano tutte quelle condizioni necessarie perché avvenga il fenomeno come il fatto che l’attività magnetica del sole sia intensa ed orientata verso la terra o che il cielo è sereno e scuro.

 

Voli per vedere all’aurora boreale Islanda

voli per raggiungere l’Islanda non sono low cost per il numero dei chilometri, ma cercando con attenzione e con un certo anticipo si possono trovare prezzi vantaggiosi. Per l’alloggio basterà cercare tra le numerose proposte economiche per trovare quella più adatta e Booking offre molte possibilità.


Leggi anche : Come trovare voli economici senza data


Previsioni aurora boreale 2016/2017

Per verificare il manifestarsi dell’aurora boreale Islanda è possibile collegarsi ad sito Icelandic Met Office e controllare le previsioni delle Aurore Bo

reali ogni sera. Il sito è in inglese, ma basta cercare le aree bianche, che stanno ad indicare che il cielo è sereno e scoprire l’attività dell’aurora elencata nella parte in alto a destra del sito.


Potrebbe interessarti: Dove vedere l’Aurora Boreale in Islanda

Dove vedere l’aurora boreale Islanda

Se si arriva all’Areoporto Internazionale di Keflavik ed il cielo è buio, controllare subito fuori dal finestrino, perché si potrebbe già assistere al fenomeno dell’aurora boreale direttamente dall’aereo. Dall’Areoporto di Keflavik il tragitto di 45 minuti per raggiungere Reykjavik, durante il quale si attraversa un paesaggio quasi lunare, si potrebbe assistere al fenomeno dell’aurora boreale Islanda.


Il nostro approfondimento dei luoghi migliori per vedere l’aurora boreale in Islanda


Poiché le notti sono più lunghe nel Nord del paese e nei fiordi occidentali – Westfjords, è davvero meraviglioso e spettacolare andare a caccia di aurore.

Fiordi occidentali - Westfjords- Islanda

Oppure si può andare a Borgarnes, un antico porto raggiungibile in auto per osservare il fenomeno.

Borgarnes_Aurora Boreale Islanda

L’area di Landmannalaugar è una destinazione popolare per l’osservazione dell’aurora boreale, ma occorre pianificare il viaggio con particolare attenzione poiché l’area non è aperta tutto l’anno e per accedervi in inverno occorre un’auto 4×4.

Landmannalaugar e i fiordi dell'ovest

Uno dei luoghi più suggestivi per osservare l’aurora è la spiaggia, ad esempio nella costa sud vicino a Vik, con le onde che si infrangono nelle rocce . Tuttavia il posto più famoso per ammirare le Aurore Boreali in Islanda è la laguna degli iceberg Jökulsárlón, nella costa sud-orientale.

Dove vedere l’Aurora Boreale a Reykjavik

Con l’auto in soli 15 minuti si raggiunge la residenza presidenziale di Bessastadir, nel villaggio chiamato Álftanes. Qui è possibile ammirare le aurore da una baia, mentre danzano sulla città di Reykjavik riflettendosi nel mare.

 

Se non si ha l’auto a disposizione si cammina fino alla scultura “Sun Voyager”, sul lungomare, a poche centinaia di metri da Harpa, il Palazzo della Musica.

Oppure ci si allontana dalle luci della città e si intraprende una passeggiata di 30 minuti fino a Seltjarnarnes, dove una penisola disabitata e buia si sporge nel mare e offre la perfetta tranquillità e calore, grazie alla sua piccola sorgente calda dove potete immergere i piedi, per scaldarvi un po’, in attesa del fenomeno dell’aurora boreale Islanda.

Seltjarnarnes_Islanda_Aurora Boreale