Quanto costa il servizio airbnb

-
03/08/2016

Quanto costa il servizio airbnb

Airbnb, il portale on line che mette in contatto persone da una parte all’altra del mondo in cerca di un alloggio, è l’ultima moda on line, scopriamo insieme quanto costa il servizio Airbnb.

Il servizio fornito da Airbnb permette di mettersi in contatto se si è alla ricerca di un alloggio o di una camera per brevi periodi, con persone che dispongono di uno spazio extra da affittare, di solito dei privati. A giugno 2015 contava oltre 26.000 città in 192 paesi e ha raggiunto 10 milioni di notti prenotate in tutto il mondo. Gli annunci includono stanze private, interi appartamenti, castelli, ville, barche, baite, case sugli alberi, igloo, isole private e qualsiasi altro alloggio.

Quanto costa il servizio airbnb

I costi del servizio sono calcolati sul sub-totale della prenotazione, esclusi eventuali depositi cauzionali. Il sub-totale è il totale della prenotazione prima che vengano applicati i costi del servizio. Se si apportano modifiche alla prenotazione, i costi del servizio si adattano al nuovo sub-totale.

Airbnb applica un costo del servizio in percentuale all’importo che l’ospite deve pagare ad ogni prenotazione. La percentuale esatta dipende dal sub-totale della prenotazione. Più alto è il sub-totale, più bassa la percentuale applicata, così far risparmiare l’utente sui costi del servizio quando le prenotazioni sono più costose. L’utente legge l’importo esatto nella specifica del prezzo sulla pagina di check-out prima di confermare e pagare la prenotazione e naturalmente sulla ricevuta.

Immagine1


Leggi anche: Quanto costa all'ora un maestro di sci

I costi del servizio per gli ospiti vanno generalmente dal 6 al 12% ma possono essere più bassi o più alti in base alle caratteristiche specifiche di una prenotazione. Più alto è il subtotale e più bassa sarà la percentuale per permettere all’utente di risparmiare in caso di soggiorni lunghi. I costi del servizio vengono addebitati all’host per coprire i costi di elaborazione dei pagamenti

Se si deve cancellare una prenotazione, i costi del servizio non sono rimborsabili. Se la prenotazione viene cancellata dall’host e si sceglie di ricevere il rimborso, questo comprende i costi totali del servizio.

A seconda del Paese di residenza dell’host o dell’ospite, potrebbe essere applicata l’IVA sui costi del servizio come importo extra, su e in aggiunta ai costi del servizio di Airbnb. I costi del servizio per l’ospite o l’host che vengono addebitati, includono l’IVA quando applicabile.


Leggi anche: Come avere sconti Airbnb


Immagine2

Dove trovare  i costi del servizio Airbnb

Dopo aver inserito le date del viaggio e il numero degli ospiti, verranno visualizzati i costi del servizio inclusi ai dettagli della prenotazione. L’importo esatto dei costi del servizio si trova:

  • Nella pagina del check-out prima di inviare la richiesta di prenotazione;
  • Nella ricevuta dell’ospite;

In base alle leggi della propria giurisdizione, l’IVA potrebbe essere addebitata in aggiunta ai costi del servizio. Eventuali tasse turistiche vengono addebitate direttamente dall’host e potrebbero includere altre tasse locali (inclusa l’IVA).


Leggi anche: Come cancellare una prenotazione su Airbnb