Zona più bella della Calabria

-
18/03/2015

Zona più bella della Calabria

Zona più bella della Calabria
Isola di Capo Rizzuto e Crotone

La Calabria accontenta proprio tutti, è la meta ideale per chi ama la sabbia finissima e per chi ama sassi e scogliere, per chi vuole stare in  stabilimenti attrezzati ed affollati e per chi è alla ricerca di tranquillità, ma vediamo la zona più bella della Calabria.

La zona più bella ed affascinante della Calabria è l’area protetta di Capo Rizzuto ed i suoi dintorni, sia per la bellezza del mare che per la presenza nelle vicinanze di siti storici notevoli.

L’Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, nonostante il nome, non è un’isola bensì un promontorio. Questa area protetta è una delle zone più belle della Calabria, ma anche di tutto il sud Italia, ricca di spiagge dai diversi colori, con fondali bassi e cristallini ed un mare di un turchese brillante unico.


Leggi anche: Zona più bella della Corsica

 

Tra le spiagge più belle ,si trova quella di “Le Castella” famosa per il suo particolare colore rosso e per la gran quantità di pesci che nuotano in questo tratto. Davanti alla spiaggia si erge un bellissimo Castello Aragonese.  Il nome della città, come quello della spiaggia, deriva proprio dalla presenza del castello, e l’articolo al plurale non è un errore di grammatica ma … la tradizione popolare racconta che ci fossero anche altri castelli poi sprofondati negli abissi. La leggenda narra invece che oltre ai castelli ci fossero anche delle isole e che in una di esse, visse la ninfa Calipso.

 

Troviamo poi la spiaggia di “Capo Piccolo” dove si riproducono le tartarughe e dove la limpidezza dell’acqua è indescrivibile.

 

A neanche venti miniti di macchina dall’Isola di Capo Rizzuto si trova Crotone. La storia di Crotone è antichissima, il territorio era stato donato a Hera da Teti, madre di Achille. Il suo famoso santuario è meta ogni anno di milioni di visitatori. Il santuario di Capo Colonna appartiene al 708 a.c. e venne costruito da un gruppo di Achei guidati da Miscello. Miscello aveva ricevuto un ordine dall’oracolo di Delfi : fondare una colonia presso il fiume Esaro, tra Capo Lacinio e la sacra Crimisa. E proprio a Cappo Licino fu costruito il santuario dedicato ad Hera. Altro pezzo importante di Crotone è la fortezza medievale, il Castello di Carlo V, che si trova nella parte antica della città.

 

Oltre alle spiagge, al mare, ai siti storici e alle riserve naturali c’è da ricordare che nella zona più bella della Calabria, come in tutta la regione d’altro canto, il buon cibo non manca mai. La Calabria è infatti una delle regioni italiane con più cibi DOGC. (denominazione di origine controllata e garantita)


Potrebbe interessarti: Zona più bella della Sicilia